Crea sito

Girelle di brioche mele e cannella – senza lattosio

Le girelle di brioche mele e cannella sono dei dolcetti morbidissimi e profumati, semplici e genuini e perfetti anche per la merenda dei vostri bimbi.

Sono molto semplici da preparare, in quanto hanno pochi ingredienti, sani e genuini, come le mele caramellate con lo zucchero di canna e la cannella..se poi ci mettiamo anche il fatto che sono leggeri, perchè ho utilizzato la LA PASTA BRIOCHE SENZA LATTOSIO CON SOLI ALBUMI (che è senza burro e solo con albumi), capirete perchè dovete assolutamente provarli!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano queste buonissime girelle di brioche mele e cannella! Se cercate altri dolci per la colazione, potete dare uno sguardo alle mie raccolte: QUI: RICETTE DI DOLCI PER LA COLAZIONE E LA MERENDA e QUI: RACCOLTA DI CROSTATE E SBRICIOLATE FACILI.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

girelle di brioche mele e cannella
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:per 8-9 girelle
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 dose PASTA BRIOCHE (per leggere la ricetta, cliccate sul nome dell’ingrediente)
  • 3 Mele Golden o Fuji
  • 3 cucchiai Zucchero di canna
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato
  • q.b. latte vaccino o vegetale per spennellare

Preparazione

  1. Preparare le girelle di brioche mele e cannella è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto, preparate la pasta brioche. Ricette e procedimento potete trovarlo a questo link: RICETTA PASTA BRIOCHE CON SOLI ALBUMI.

    Una volta impastata, lasciatela lievitare in un luogo riparato, coperta da un canovaccio, fino al raddoppio.

  3. Nel frattempo, preparate il ripieno delle girelle. Sbucciate le mele e tagliatele a dadini piuttosto piccoli.

  4. Mettete i pezzetti di mela in un tegamino, insieme allo zucchero di canna e al cucchiaino di cannella.

  5. Fate cuocere a fuoco lento per 5-10 minuti, fino a quando lo zucchero di canna non si scioglie del tutto e le mele saranno morbide e caramellate.

    Lasciate raffreddare.

  6. Riprendete la pasta brioche ormai lievitata e stendetela con un matterello su un piano leggermente infarinato, formando un rettangolo. Lo spessore della pasta deve essere poco meno di un centimetro.

  7. Ricoprite tutta la superficie con le mele caramellate, distribuendole uniformemente e lasciando circa un centrimetro o poco più dai bordi.

  8. Arrotolate delicatamente il rettangolo su se stesso, partendo dal lato lungo. Fate in modo che “la chiusura” del rotolo si trovi sotto.

  9. Con un coltello affilato, tagliate il rotolo in tante girelle di 2-3 cm di spessore.

  10. Prendetele delicatamente una per una e sistematele su una placca da forno rivestita di carta forno, cercando di dar loro una forma tondeggiante (nel tagliarle si rovineranno un po’).

    Distanziatele tra di loro, perchè dovranno lievitare nuovamente.

  11. Una volta terminata questa operazione, lasciate lievitare per un’oretta.

  12. Quando saranno nuovamente raddoppiate, spennellate le vostre girelle di brioche mele e cannella con un po’ di latte vaccino o vegetale.

  13. Infornate in forno caldo a 170° per circa 15-20 minuti o comunque fino a che non diventeranno dorate in superficie.

  14. Fate raffreddare completamente e poi spolverizzate con lo zucchero a velo.

  15. Le girelle di brioche mele e cannella sono pronte per essere gustate!

    Attenzione che tendono a seccarsi facilmente: non appena sono completamente fredde, vi consiglio di metterle subito in un contenitore chiuso.

  16. Provatele e fatemi sapere!

Note

  • Se vi piace il sapore della cannella, potete aumentare la dose secondo i vostri gusti.
  • Preferite le mele mature o una qualità di mele più dolce..le brioche, così, saranno ancora più buone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.