Gratin di patate cremose allo speck

Il gratin di patate cremose allo speck è un contorno facile e molto gustoso che, sono sicura, vi conquisterà al primo assaggio!

E’ un contorno ricco e sostanzioso, molto saporito, che può essere anche servito come antipasto caldo in terrine di coccio monoporzione, ma è anche un perfetto accompagnamento a piatti a base di carne.

Prepararlo è semplicissimo! Per la crema ho utilizzato un mix di besciamella e gorgonzola, ma se a voi quest’ultimo non piace, potete tranquillamente sostituirlo con un altro formaggio spalmabile come lo stracchino, la robiola o il philadelphia. Se cercate altre ricette gustosissime con le patate, non perdete la mia raccolta di Ricette veloci con le patate !

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo buonissimo gratin di patate cremose allo speck!

Seguimi anche su Facebook – Instagram – Pinterest – Google+ –  Twitter 

gratin di patate
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:3-4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 100 g Gorgonzola (o altro formaggio morbido come robiola, stracchino, philadelphia)
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • q.b. sale, pepe
  • 80 g Speck a dadini

Preparazione

  1. gratin di patate allo speck

    Preparare il gratin di patate allo speck è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto, mettete le patate in una pentola piena di acqua fredda e portate a bollore. Dal momento in cui bolle, fate cuocere circa 20 minuti. Ovviamente il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle patate che usate. Vi consiglio di utilizzare quelle di media grandezza.

    Le patate dovranno essere morbide, ma ancora sode (perchè, in caso contrario, nel tagliarle, si potrebbero sfaldare).

  3. Lasciatele raffreddare, poi sbucciatele e tagliatele a fettine di circa 1 cm di spessore.

  4. Preparate la crema, mettendo in una ciotola la besciamella (se non l’avete in casa, potete velocemente prepararla voi con QUESTA ricetta), il gorgonzola, il formaggio grattugiato, sale e pepe.

  5. Lavorate con una forchetta fino a che non otterrete una crema vellutata.

  6. Prendete una pirofila e mettete qualche cucchiaio di questa crema sul fondo, spalmandola bene fino a coprire tutto la superficie.

  7. Sistemate le fette di patate una accanto all’altra, accavallandole leggermente.

  8. Alla crema restante aggiungete i dadini di speck, mescolate e poi versate in maniera uniforme sulle patate.

  9. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 15-20 minuti o comunque fino a quando la superficie del vostro gratin di patate allo speck non comincerà ad essere dorato.

  10. Tirate fuori dal forno, lasciate raffreddare una decina di minuti e poi servite!

    E’ davvero buonissimo, provatelo e fatemi sapere!

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Cozze gratinate al forno Successivo Torta con albumi alle mele - senza burro e latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.