Carpaccio di zucchine e fiori di zucca

Il carpaccio di zucchine e fiori di zucca è un piatto fresco dietetico e completo. Nelle giornate calde non si ha voglia di stare ai fornelli, l’alternativa al calore dei fornelli sono delle insalatone o dei piatti freschi e crudi come il nostro carpaccio. Io la prima volta ero un po scettica mi sembrava strano mangiare i fiori di zucca crudi, poi un giorno erano talmente belli che mi sembrava un peccato cuocerli, li avevo appena raccolti assieme alle zucchine tenerissime ed allora mi sono decisa a provare. Quando ho iniziato a mangiare i fiori sono rimasta compiaciuta per il sapore dolce e buono che avevano assieme al limone. Naturalmente usare delle zucchine fresche e tenere e dei fiori altrettanto freschi e bio possibilmente del nostro orticello o di quello dei nostri amici.

Carpaccio di zucchine e fiori
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
74,84 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 74,84 (Kcal)
  • Carboidrati 4,70 (g) di cui Zuccheri 0,99 (g)
  • Proteine 5,18 (g)
  • Grassi 4,53 (g) di cui saturi 1,81 (g)di cui insaturi 0,94 (g)
  • Fibre 1,40 (g)
  • Sodio 339,08 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per il carpaccio di zucchine e fiori di zucca

  • 2zucchine
  • 8fiori di zucca
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.succo di limone
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • ramettierbe aromatiche
  • fogliebasilico
  • 1 pizzicosale

Strumenti da lavoro per il carpaccio di zucchine e fiori di zucca

  • Mandolina
  • Grattugia
  • Piatto ovale

Preparazione del carpaccio di zucchine e fiori

  1. Per prima cosa laviamo le zucchine e mettiamole a scolare dall’acqua.

    Pulire i fiori togliendo tutti i ramettini verdi esterni e il pistillo interno, controllare che non ci sia qualche formichina o insettini vari, Lavateli velocemente e lasciateli asciugare bene, io ho evitato di lavarli, perché li avevo appena raccolti ed ero sicura che non erano in un posto vicino strade o altri inquinanti.

  2. Asciugare bene le zucchine, affettarle sottilmente per il lungo con una mandolina o un pelapatate. Sistemarle in un piatto da portata, condirle con il succo di limone e un filo d’olio senza esagerare, foglioline di erbette e basilico, un pizzichino di sale, io il sale non l’ho usato perché le zucchine le avevo appena raccolte ed erano freschissime. Non volevo che il sapore delle zucchine e dei fiori venisse coperto da tanti profumi. Cospargere di scagliette di parmigiano.

  3. Fare un altro strato con i fiori aperti per il lungo. aggiungere le erbette, il basilico, succo di limone e un filo d’olio. Scaglie di parigiano a piacere. mettere in frigorifero per circa due ore.

Consigli

Usare prodotti freschi e bio della cui provenienza siete sicuri. Prepararlo un paio d’ore prima e tenetelo in frigorifero fino a pranzo o alla cena, mangiato fresco è veramente una bontà!

“In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione“

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi sulla mia pagina In cucina con Mire  mi trovate anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scoprite le mie ricette cliccando Qui Per le foto cliccate Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.