Uova mimosa farcite

Le uova mimosa sono un piatto appetitoso pensato appositamente per l’8 marzo, festa della donna. Quale occasione migliore, infatti, per invitare a casa le amiche e preparare una cenetta semplice e sfiziosa? Le uova mimosa sono un antipasto semplice e scenografico: si tratta infatti di uova sode farcite e decorate con i tuorli ridotti in piccoli pezzetti, che richiamano proprio i fiori della mimosa. Non credo esista una ricetta originale delle uova mimosa: se fate un giro sul web, infatti, potete vederne decine di versioni diverse, alcune con aggiunta di tonno o di pasta d’acciughe, ma tutte hanno in comune questa decorazione graziosa. Ho pensato quindi di proporvi la mia versione delle uova mimosa, farcite con pomodori secchi, olive, capperi e maionese. Una ricetta vegetariana, dunque, e molto saporita. Buona festa della donna a tutte!

verticale_uova mimosa con olive e pomodori secchi ricetta per la festa della donna 8 marzo il chicco di mais

uova mimosa con olive e pomodori secchi ricetta per la festa della donna 8 marzo il chicco di mais

Ricetta delle uova mimosa farcite

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova
  • 7 olive verdi
  • 3 pomodori secchi sott’olio
  • 5 capperi sotto sale
  • 3-4 steli di erba cipollina
  • 2 cucchiai di maionese (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Un pizzico di sale

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 9 min.)

Per preparare le uova mimosa farcite iniziate lessando le uova per 9 minuti dal bollore. Scolatele e fatele raffreddare, quindi sgusciatele e tagliatele a metà. Con l’aiuto di un cucchiaino rimuovete i tuorli senza rompere gli albumi (1). In un mixer mettete l’erba cipollina, il prezzemolo, i pomodori secchi, i capperi dissalati e le olive snocciolate. Aggiungete anche 3 dei 4 tuorli, l’ultimo tenetelo da parte per decorare (2). Frullate per qualche minuto, finché gli ingredienti non saranno ben sminuzzati; unite la maionese (3).

uova mimosa con olive e pomodori secchi ricetta per la festa della donna 8 marzo il chicco di mais 1 fare la farcitura

Mescolate il tutto con un cucchiaio, amalgamando bene tutti gli ingredienti (4). Assaggiate e, se necessario, regolate di sale. Con un cucchiaino farcite le uova mimosa, riempiendo l’incavo lasciato dal tuorlo e facendo in modo che il ripieno fuoriesca un pochino (5). A questo punto disponete le uova mimosa sul piatto di portata. Mettete il tuorlo tenuto da parte dentro uno schiaccia-aglio e fate ricadere i pezzettini di tuorlo direttamente sopra le uova (6). Se non avete uno schiaccia-aglio potete ottenere un effetto molto simile schiacciando il tuorlo con una forchetta. Fate rassodare le uova mimose in frigorifero per almeno un’ora.

uova mimosa con olive e pomodori secchi ricetta per la festa della donna 8 marzo il chicco di mais decorare le uova

Servite le uova mimosa per la festa della donna o in qualsiasi altra occasione abbiate voglia di un antipasto freddo semplice e appetitoso.

Se ti è piaciuta la ricetta delle uova mimosa farcite segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare lo speciale dedicato ad antipasti e secondi con le uova!

 
Precedente Carciofi gratinati Successivo Riso al forno filante allo zafferano

4 thoughts on “Uova mimosa farcite

Lascia un commento