Crea sito

Sugo di pomodoro crudo, ricetta estiva

Il sugo di pomodoro crudo è una ricetta base che vi consentirà di preparare ottimi primi estivi sia freddi che caldi, in pochissimo tempo e senza stare troppo davanti ai fornelli. Il sugo di pomodoro crudo, è, come dice il nome, un sugo senza cottura a base di pomodoro fresco, che in questa stagione dà sicuramente il meglio di sé in tutte le sue varietà. Per preparare il sugo di pomodoro crudo potete usare i pomodori San Marzano, i pachino, i pomodori a grappolo, i piccadilly, oppure, come ho fatto io, i pomodori datterini, che d’estate sono dolcissimi e saporiti. Vi basterà tagliarli a pezzi e frullarli assieme a un po’ di sale, un po’ d’olio e un po’ di basilico per ottenere un sugo di pomodoro crudo profumato e appetitoso. Personalmente, dato che amo il gusto e l’aspetto rustico di questo sugo di pomodoro crudo, non frullo mai eccessivamente il composto, ma lascio che rimangano ben visibili i pezzetti di pomodoro e di basilico. Nulla vi vieta, comunque, di frullarlo di più o anche di passarlo successivamente al setaccio, per ottenere un sugo di pomodoro crudo più omogeneo. L’aglio è un ingrediente secondo me fondamentale per questo sugo di pomodoro crudo: il segreto per non rendere il piatto indigesto è evitare di frullarlo insieme ai pomodori, ma aggiungerlo solo alla fine, tagliato in due pezzi grossi. Vi basterà far riposare il sugo di pomodoro crudo in frigorifero per 15-20 minuti perché questo assorba l’aroma dell’aglio (che poi andrete a togliere) senza spiacevoli conseguenze. Il sugo di pomodoro crudo è perfetto per condire la pasta appena scolata o anche per preparare un’ottima pasta fredda, con l’aggiunta degli ingredienti che preferite.

sugo di pomodoro crudo ricetta estiva il chicco di mais

Ricetta del sugo di pomodoro crudo

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g di pomodori da sugo (San Marzano, Piccadilly, pachino, datterini…)
  • 10-15 foglie di basilico fresco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un bel pizzico di sale
  • Pepe qb
  • 1-2 spicchi di aglio

Procedimento (preparazione: 15 min. + riposo)

Per preparare il sugo di pomodoro crudo, iniziate lavando bene i pomodori. Se usate una varietà dalla buccia piuttosto dura (come i San Marzano e, spesso, anche i Piccadilly), vi consiglio di sbucciarli, eventualmente dopo averli sbollentati qualche secondo. Tagliateli a pezzi e lasciateli scolare per 5-10 minuti, in modo che perdano parte dell’acqua di vegetazione; metteteli quindi in un mixer assieme alle foglie di basilico, all’olio, al sale e a un pizzico di pepe (1). Frullate a intermittenza per 20-30 secondi. In questo modo otterrete un sugo di pomodoro crudo dall’aspetto rustico, con ancora i pezzettini di pomodoro ben visibili (2).

sugo di pomodoro crudo ricetta estiva il chicco di mais 1

Se desiderate una salsa più liquida ed omogenea, frullate ancora per 20-30 secondi. Aggiungete a questo punto l’aglio sbucciato e tagliato a metà (3). Coprite con un coperchio e lasciate riposare il sugo di pomodoro crudo in frigorifero per almeno 15 minuti. Al momento di usarlo per condire la pasta, ricordatevi di eliminare l’aglio.

Usate il sugo di pomodoro crudo per condire la pasta appena scolata o per preparare una deliziosa pasta fredda.

Consigli: il sugo di pomodoro crudo è una preparazione base che può essere arricchita con gli ingredienti che preferite, come capperi, alici sott’olio, parmigiano, pecorino, olive e erbe aromatiche a piacere.

Se ti è piaciuta la ricetta del sugo di pomodoro crudo segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tante ricette di primi freddi!

6 Risposte a “Sugo di pomodoro crudo, ricetta estiva”

    1. Ciao, sì se piace si può frullare, se invece risulta indigesto si può togliere dopo un po’ e avrà comunque dato un buon aroma al sugo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.