Crea sito

Pizza ripiena ai peperoni, ricetta

La pizza ripiena ai peperoni è una ricetta appetitosa e prettamente estiva che potete gustare per un aperitivo tra amici o portare in spiaggia nella borsa frigo. La particolarità di questa pizza ripiena ai peperoni è che, come questa al prosciutto e quest’altra alle melanzane, si farcisce da cruda e una volta sfornata è bella e pronta per essere gustata sia calda che fredda. La pizza ripiena ai peperoni si può preparare sia con i peperoni fritti, che, come ho fatto io, con i peperoni arrostiti al forno; un’altra alternativa è usare i peperoni in agrodolce, la cui ricetta trovate qui. Per arricchire ulteriormente il gusto di questa pizza ai peperoni, io ho aggiunto una piccola quantità di passata di pomodoro, un po’ di capperi e un po’ di mozzarella. La pizza ripiena ai peperoni diventa così un piatto sfizioso e sostanzioso. Per quel che riguarda la base, io ho usato l’impasto per pizza e focaccia senza glutine che trovate qui. Se non siete celiaci, potete utilizzare un pasta per pizza già pronta, come quelle che vendono i fornai e ormai anche molti supermercati, o prepararla voi con la ricetta che preferite.

Pizza ripiena ai peperoni ricetta il chicco di mais

Ricetta della pizza ripiena ai peperoni

Ingredienti per una pizza ripiena di 22 x 25 cm circa:

  • 1 base per pizza soffice senza glutine (qui trovate la ricetta)
  • 2 peperoni piccoli o 1 grande
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 50 g di passata di pomodoro
  • 100 g di mozzarella
  • 1 pizzico di sale
  • Olio extravergine di oliva qb

Procedimento (preparazione 20 min. + preparazione della base; lievitazione: 1 ora; cottura: 50 min.)

Per preparare la pizza ripiena di peperoni, per prima cosa preparate l’impasto base (qui la ricetta senza glutine) e fatelo lievitare per il tempo necessario. Nel frattempo preparate il ripieno: lavate bene i peperoni, privateli del picciolo, dei semi e dei filamenti interni. Quindi tagliateli in grosse falde e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno (1). Conditeli con un pizzico di sale e con un filo di olio e cuoceteli nel forno già caldo a 200° per circa 20 minuti, girandoli a metà cottura. Quando saranno ben coloriti estraeteli dal forno e fateli raffreddare (2). Se preferite potete anche friggerli, grigliarli o cuocerli in padella. Quando l’impasto della pizza sarà lievitato, dividetelo a metà e stendete ciascuna metà su un foglio di carta da forno precedentemente oleato, allargando l’impasto con la punta delle dita in modo da non schiacciarlo troppo. Alla fine dovrete ottenere due rettangoli uguali di circa 22×25 cm (3).

Pizza ripiena ai peperoni ricetta il chicco di mais 1

In una ciotolina condite la passata di pomodoro con un pizzico di sale e un cucchiaino di olio e con essa spennellate uno dei due rettangoli (4), che sarà la base della vostra pizza ripiena. Tagliate i peperoni a pezzetti (5) e distribuiteli sulla base (6).

Pizza ripiena ai peperoni ricetta il chicco di mais 2

Dissalate i capperi e tagliateli a metà, quindi distribuiteli sulla base della pizza ripiena. Tagliate infine al mozzarella a cubetti e disponete anch’essa sulla base (7). A questo punto con un gesto deciso rovesciate l’altro rettangolo di pizza sul primo, aiutandovi con la carta da forno, che staccherete a operazione ultimata (8). Sigillate molto bene i bordi della pizza ripiena lungo tutto il perimetro (9).

Pizza ripiena ai peperoni ricetta il chicco di mais 3

Non vi preoccupate invece se sulla superficie si è formato qualche buchetto (10). A questo punto mettete la pizza ripiena a lievitare nel forno spento e con la luce accesa per circa un’ora. Al termine della lievitazione, tiratela fuori dal forno e condite la superficie con un pizzico di sale e un filo di olio (11). Cuocetela per 50 minuti a partire dal forno freddo, impostando una temperatura di 180°. In questo modo durante i primi minuti di cottura la lievitazione proseguirà e la pizza ripiena sarà più morbida. Estraetela quindi dal forno e fatela riposare per 5-10 minuti (12).

Pizza ripiena ai peperoni ricetta il chicco di mais 4

Servite la pizza ripiena di peperoni calda oppure fredda.

Se ti è piaciuta la ricetta della pizza ripiena ai peperoni segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette di focacce e pizza senza glutine!

4 Risposte a “Pizza ripiena ai peperoni, ricetta”

    1. Ahaha dai non è così pesante! E poi lo sai che pare che l’usanza di aspettare 3 ore prima di fare il bagno dopo mangiato sia una bufala? Io nel dubbio però aspetto… 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.