Crea sito

Involtini al sugo, ricetta romana

Gli involtini al sugo sono un secondo piatto gustoso e genuino, che si mangia presumo un po’ in tutta Italia, ma che a Roma era, almeno fino ad un po’ di tempo fa, uno dei piatti tipici della domenica; simbolo di una cucina casalinga votata alla praticità, gli involtini al sugo sono una di quelle ricette furbe che volendo vi permettono di portare in tavola un primo e un secondo con un solo piatto: è infatti abitudine cuocere gli involtini in abbondante sugo di pomodoro, che, grazie anche al sapore della carne, diventa un ottimo condimento per la pasta. Gli involtini al sugo si preparano con delle fettine di carne di vitellone (la rosa o la pezza sono i tagli migliori) e richiedono una cottura lenta e prolungata per rimanere teneri e succulenti; potete riempire gli involtini al sugo come preferite: io in genere uso il prosciutto crudo, ma anche la pancetta o lo speck si addicono alla ricetta. Immancabili il sedano e la carota, che rendono gli involtini al sugo particolarmente saporiti. Servite gli involtini al sugo ben caldi e usate il sugo pomodoro per condire un bel piatto di spaghetti!

Involtini al sugo ricetta romana tradizionale e in pentola a pressione il chicco di mais

verticale_Involtini al sugo ricetta romana tradizionale e in pentola a pressione il chicco di mais

Ricetta degli involtini al sugo

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di fettine di vitellone oppure di manzo
  • 150 g di prosciutto crudo
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 600 g di passata di pomodoro o di pelati
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 45 min.)

Per preparare gli involtini al sugo, iniziate raschiando carota e sedano e tagliandoli a bastoncini (1). Battete leggermente le fettine di carne e salatele un poco all’interno (2). Adagiatevi una fettina di prosciutto senza farla fuoriuscire (3).

Involtini al sugo ricetta romana il chicco di mais 1

Posizionate un pezzetto di carota e un pezzetto di sedano a circa 2/3 della lunghezza della fettina (4) e iniziate ad arrotolarla su se stessa (5). Chiudetela infine con un pezzo di spago da cucina (6). Se preferite, potete fermarli con uno stecchino. Proseguite nello stesso modo per formare gli altri involtini.

Involtini al sugo ricetta romana il chicco di mais 2

In un’ampia padella fate dorare lo spicchio di aglio sbucciato nell’olio, assieme a un pezzetto di carota e a un pezzetto di sedano (7). Aggiungete quindi gli involtini (8) e fateli rosolare bene da tutti i lati. Quindi alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco (9).

Involtini al sugo ricetta romana il chicco di mais 3

Lasciate evaporare per un minuto o due, quindi riabbassate la fiamma a media intensità e unite il pomodoro (10). Salate, pepate e allungate il sugo con mezzo bicchiere di acqua calda (11). Coprite con il coperchio e lasciate stufare gli involtini al sugo per almeno 45 minuti a fuoco basso, girandoli di tanto e aggiungendo altra acqua calda poco a poco se il sugo dovesse restringersi troppo. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco (12) e, se volete usare il sugo per condire la pasta, togliete gli involtini assieme a un po’ del loro sugo e teneteli al caldo.

Involtini al sugo ricetta romana il chicco di mais 4

Servite gli involtini al sugo ben caldi, accompagnati da un contorno di insalata o di patate.

Cotture alternative: se volete, potete risparmiare un po’ di tempo cuocendo gli involtini al sugo nella pentola a pressione: cuoceteli nella pentola aperta come da ricetta, fino al punto 10. Quindi aggiungete tanta acqua quanto basta a coprirli quasi per intero, chiudete ermeticamente e dal fischio fate cuocere per 20 minuti. Trascorso il tempo fate sfiatare la pentola a pressione, apritela e lasciate addensare il sugo a fiamma bassa per 4-5 minuti. Gli involtini al sugo in pentola a pressione risulteranno ancor più teneri!

Se ti è piaciuta la ricetta degli involtini al sugo segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire la sezione dedicata alla cucina romana!

Una risposta a “Involtini al sugo, ricetta romana”

  1. è vero si…il pranzo tipico della domenica!!anche qui in salento!!li ho fatti tempo fa ricordi?buonissimi con il crudo e le verdure,devono essere fantastici!!e la pasta con quel sugo….mmmhhhh fame fra!!!!fame

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.