Crea sito

Involtini di pollo con pancetta e carciofi

Gli involtini di pollo con pancetta e carciofi sono un secondo semplice e delizioso, adatto sia al menu di tutti i giorni che a un’occasione più speciale. Morbidi e saporiti, gli involtini di pollo con pancetta e carciofi sono una ricetta facile e alla portata di tutti e sono ideali se volete mettere in tavola un piatto appetitoso e diverso dal solito.


Gli involtini di pollo con pancetta e carciofi si preparano usando delle fettine di petto di pollo tagliate sottili, che vengono farcite con un ripieno di carciofi precedentemente trifolati e insaporiti con aglio e menta. Gli involtini vengono poi avvolti nella pancetta e rosolati bene in padella, quindi cotti per pochi minuti con un po’ di brodo vegetale. Il risultato è davvero gustoso: gli involtini di pollo con pancetta risultano croccanti all’esterno, la carne del pollo rimane morbida e succulenta e l’interno di carciofi quasi cremoso… una ricetta da non perdere!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPetto di pollo (a fette sottili)
  • 2Carciofi
  • 180 gPancetta (a fette sottili)
  • 1 spicchioAglio
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 1 pizzicoSale
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe
  • 2 foglieMenta

Come preparare gli involtini di pollo con pancetta e carciofi

  1. Per preparare gli involtini di pollo con pancetta e carciofi iniziate dalla preparazione dei carciofi trifolati: pulite i carciofi (qui trovate il videotutorial passo passo) e tagliateli a pezzetti (1). Man mano che li pulite immergeteli in acqua e succo di limone per non farli annerire (2). In un’ampia padella rosolate l’aglio sbucciato in tre cucchiai di olio (3).

  2. Unite i carciofi a pezzetti, un pizzico di sale, un po’ di pepe e qualche fogliolina di menta (4). Fateli rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti, quindi bagnateli con un mestolo di brodo vegetale (5). Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti. I carciofi dovranno risultare teneri (6). Scolateli bene dal fondo di cottura e fateli raffreddare.

  3. Quindi preparate gli involtini di petto di pollo: salate appena le fettine di petto di pollo e disponetevi un cucchiaio scarso di carciofi (7). Arrotolate il pollo formando un involtino (8). Avvolgete quindi ogni involtino con una fettina di pancetta e fermatelo con uno stecchino o con dello spago da cucina (9).

  4. Quando avrete formato tutti gli involtini di pollo con pancetta passate alla cottura: fate scaldare in una padella un filo di olio, quindi disponetevi gli involtini (10). Rosolateli a fuoco dolce per un paio di minuti da tutti i lati (11). Quando avranno preso colore alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco (12).

  5. Lasciatelo evaporare, quindi bagnate gli involtini con un mestolo abbondante di brodo (13). Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti a fiamma dolce (14). Trascorso il tempo di cottura, togliete il coperchio e cuocete ancora per un paio di minuti a fiamma più alta, in modo che il fondo di cottura si riduca un po’ (15). Spegnete quindi il fuoco.

  6. Servite gli involtini di pollo con pancetta e carciofi subito.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta degli involtini di pollo con pancetta e carciofi segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi scoprire la sezione con tutte le ricette con carciofi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Involtini di pollo con pancetta e carciofi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.