Insalata di funghi crudi con grana e pinoli, ricetta

L’ insalata di funghi crudi con grana e pinoli è un piatto veloce e appetitoso, che potete servire sia come antipasto che come contorno. Leggera e sfiziosa, questa insalata di funghi è perfetta in questi giorni in cui le temperature piuttosto calde richiedono ancora piatti freddi e senza cottura, ma che già preludono all’autunno che si sta avvicinando. L’ insalata di funghi crudi, inoltre, è un piatto molto comodo quando si hanno a cena degli ospiti, perché si può preparare velocemente anche qualche ora prima e tenere in frigorifero fino a pochi minuti prima di servirla. Per preparare l’ insalata di funghi crudi io ho usato i funghi champignon, una varietà che si trova in vendita tutto l’anno; quando è stagione, però, potete preparare questa insalata di funghi crudi anche usando i funghi porcini, dopo averli puliti con molta attenzione usando una spazzola dalle setole morbide per eliminare tutta la terra. Una volta affettati sottilmente, i funghi vengono conditi con un’emulsione di olio, limone, sale e pepe e lasciati riposare qualche minuto, in modo che si ammorbidiscano. L’aggiunta di pinoli e scaglie di grana è facoltativa, ma rende l’ insalata di funghi crudi più appetitosa e saporita.

Insalata di funghi crudi con grana e pinoli ricetta il chicco di mais

Ricetta dell’ insalata di funghi crudi con grana e pinoli

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di funghi champignon
  • 30 g di pinoli
  • Il succo di ½ limone
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Grana padano qb
  • Un ciuffetto di prezzemolo

Procedimento (preparazione: 15 min.)

Per preparare l’ insalata di funghi crudi, iniziate pulendo i funghi: eliminate la parte finale del gambo, piena di terra, quindi eliminate la pellicina che riveste la cappella (1) e il gambo. Se preferite potete semplicemente spazzolarli bene, lasciando la pellicina; io, dal momento che verranno consumati crudi, preferisco toglierla. Sciacquateli molto velocemente sotto l’acqua fredda, più che altro per pulire la parte scura sotto la cappella, asciugateli subito e tagliateli a fettine sottili (2) usando un coltello affilato oppure una mandolina. Man mano che li tagliate, metteteli in un’insalatiera. Tostate quindi i pinoli per pochi secondi in una padella antiaderente messa a scaldare sui fornelli (3).

Insalata di funghi crudi con grana e pinoli ricetta il chicco di mais 1

In un bicchiere, unite l’olio, il succo di limone, il sale e il pepe e sbattete velocemente con una forchetta per emulsionarli (4). Tritate finemente il prezzemolo e aggiungetelo ai funghi, assieme ai pinoli e all’emulsione di olio e limone (5). Mescolate delicatamente l’ insalata di funghi per condirla in modo uniforme, quindi aggiungetevi un po’ di scaglie di formaggio grana (6). Vi consiglio di non esagerare con il formaggio, per non rischiare di coprire il sapore dei funghi. Mescolate accuratamente e lasciate riposare per almeno 10 minuti. Se non consumate l’ insalata di funghi subito, tenetela in frigorifero.

Insalata di funghi crudi con grana e pinoli ricetta il chicco di mais 2

Servite l’ insalata di funghi crudi con grana e pinoli come antipasto o come contorno.

Se ti è piaciuta la ricetta dell’ insalata di funghi crudi con grana e pinoli segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Torta stracciatella con ricotta e gocce di cioccolato, ricetta Successivo Peperoni tondi ripieni, ricetta

3 commenti su “Insalata di funghi crudi con grana e pinoli, ricetta

  1. eh fra…oggi haipreparato una delle pietanze invernali da me preferite…li faccio spessissimo!!!li adoro,questi funghi crudi hanno un sapore unico,più che cotti,vero?
    bravissima e bella lapresentazione,io di solito li fo a carpaccio con la rucola 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.