Crema pasticcera con maizena

La crema pasticcera con maizena (o amido di mais) è una ricetta semplice e alla portata di tutti per preparare una crema pasticcera senza glutine ideale per farcire torte, cornetti o bignè, ma anche da gustare da sola, magari accompagnandola con qualche biscottino. La ricetta della crema pasticcera con maizena è abbastanza semplice, richiede pochi ingredienti e con qualche piccolo accorgimento la sua riuscita è garantita. Fondamentale perché la crema pasticcera con maizena non presenti fastidiosi grumi è in primo luogo setacciare la maizena al momento di incorporarla alla crema; inoltre è importante far intiepidire il latte prima di aggiungerlo alle uova, per non rischiare di cuocerle. Quando invece andremo a cuocere la crema pasticcera con maizena, dobbiamo ricordarci di mescolarla sempre e velocemente con una frusta e di usare un tegame dal fondo spesso, che garantisca una distribuzione uniforme del calore; è utile inoltre tenere a portata di mano un pochino di latte freddo, da aggiungere in caso la crema si addensasse troppo o troppo in fretta. La ricetta della crema pasticcera con maizena si può realizzare anche con un altro tipo di amido, ad esempio la fecola di patate o l’amido di riso.

crema pasticcera con maizena senza glutine con amido di mais o fecola ricetta il chicco di mais

Ricetta della crema pasticcera con maizena

Ingredienti per circa 600 g di crema pasticcera con maizena:

  • 500 ml latte
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero semolato
  • 50 g di maizena o amido di mais (se siete celiaci, controllate che abbia la scritta “senza glutine”)
  • Scorza di ½ limone (oppure un baccello di vaniglia)

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 15 min.)

Per preparare la crema pasticcera con maizena mettete il latte in un pentolino assieme alla buccia di limone (o al baccello di vaniglia) e fatelo scaldare fino a sfiorare il bollore (1). Toglietelo dal fuoco e fatelo intiepidire. Intanto mettete in una ciotola i tuorli con lo zucchero (2) e sbatteteli con una frusta elettrica per almeno 5 minuti, finché non diventano chiari e spumosi (3).

Crema pasticcera con maizena ricetta base senza glutine il chicco di mais 1

Aggiungete un terzo del latte ormai tiepido versandolo a filo (4) e continuando a mescolare. Setacciate la maizena direttamente dentro la ciotola (5), quindi mescolate bene con una frusta per amalgamarla al composto, in modo che non si formino grumi (6).

Crema pasticcera con maizena ricetta base il chicco di mais 2

Versate il composto di uova nel tegame con il latte (7) e mettetelo sul fuoco, che deve essere molto basso; mescolate la crema pasticcera con maizena con una frusta in modo che non si bruci sul fondo (8) (io ho trasferito il tutto in un tegame rivestito di ceramica, che rispetto all’acciaio è più difficile che faccia attaccare i cibi). Cuocete per circa 8-10 minuti, mescolando sempre, finché la crema pasticcera con maizena non si addensa (9).

Crema pasticcera ricetta base il chicco di mais 3

Se dovesse addensarsi troppo o troppo in fretta toglietela dal fuoco e aggiungeteci 1 o 2 cucchiai di latte freddo, mescolate e rimettete sul fuoco. Fate freddare completamente la crema pasticcera con maizena e conservatela in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

v_ crema pasticcera con maizena senza glutine con amido di mais o fecola ricetta il chicco di mais

Note: seguendo questo procedimento, è molto difficile che vi si formino grumi. Se ciò dovesse accadere, però, non disperate. Fate raffreddare la crema pasticcera con maizena e frullatela poi con il minipimer, i grumi spariranno completamente.

 Se ti è piaciuta la ricetta della crema pasticcera con maizena segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Menu piatti freddi (ricette per un menu estivo) Successivo Panino con bresaola e tzatziki (ricetta light)

7 commenti su “Crema pasticcera con maizena

  1. vernosa il said:

    Buona! la faceva la mia mamma!!! Il procedimento è molto simile. Mi piaceva tanto! Non è la stessa cosa quella acquistata ! 🙂

    • ilchiccodimais il said:

      Sì in quanto addensante potresti usarla, anche se secondo me non ha un ottimo sapore. Per questo non l’ho mai usata nella ricetta della crema e non so darti le dosi giuste. Se non puoi usare la maizena, allora ripiegherei sulla fecola di patate o sull’amido di riso nelle stesse quantità.

  2. Emanuela il said:

    Ciao, complimenti x il blog.
    Ti volevo chiedere se la dose di questa ricetta della crema è adatta ad una tortiera di 26cm?
    Grazie
    un saluto Emanuela

    • ilchiccodimais il said:

      Mmmm potrebbe anche bastare, ma per sicurezza è meglio che usi 5 tuorli e aumenti di un quarto tutti gli altri ingredienti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.