Le zucchine ripiene al pesto sono un piatto sano, estivo e delizioso a cui e’ davvero impossibile rinunciare! Fa-ci-lis-si-me da preparare, veloci e dal risultato strepitoso GARANTITO! Non ci credete? Guardate quanto semplice e’ la ricetta e provatele! 😉

Zucchine ripiene al pesto

zucchine ripiene al pesto

 

Ricetta Zucchine ripiene al pesto, zucchine vegane, ricetta zucchine ripiene con pesto di basilico, ricetta vegetariana zucchine

Vino in abbinamento: Vermentino ligure (piatto di buona struttura con spiccata tendenza dolce, buona intensita’ e aromaticita’, leggera untuosita’. Il vino in abbinamento deve essere di buona struttura, fresco, sapido e intenso, con una discreta lunghezza)

Ingredienti per 2 persone:

– 4 zucchine;

– uno spicchio di aglio;

– una generosa manciata di foglie di basilico fresco;

– una manciata di pinoli;

– pecorino grattugiato a piacere (suggerisco abbondante);

– un filo di olio extra vergine;

– due cucchiai di pan grattato;

– un cucchiaio di farina;

– sale e pepe q.b.

Spuntare le zucchine e tagliare a meta’ nel senso della lunghezza. Scavare l’interno con un coltello affilato ottenendo delle conche.

Cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti, in modo da intenerirle.

Nel frattempo, saltare in padella la polpa delle zucchine scavata assieme all’olio e all’aglio per una decina di minuti, Regolare con sale e pepe.

Trasferire in un mixer le zucchine, le foglie di basilico, i pinoli, e il pecorino. Frullare fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Completare aggiungendo il pan grattato e la farina, amalgamando bene. Se la crema risulta troppo morbida aggiuntere altro formaggio o altro pan grattato.

Farcire le zucchine con la crema, cospargere con un filo di olio e trasferire nuovamente in forno a 180 gradi per altri 15 minuti.

Sfornare e servire immediatamente.

Le Zucchine ripiene al pesto sono perfette servite sulle vostre tavole estive, magari in accompagnamento ad una gustosa grigliata di pesce.

Le ricette di Melybea

 

 

 

2 Commenti su Zucchine ripiene al pesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.