La crostata al cioccolato cioccolatosa che vi propongo è una piccola rivisitazione della ricetta del celebre pasticcere Ernst Knam. Un delirio per le papille gustative per gli amanti del cioccolato, conquisterà tutti, anche i vostri amici che stanno perennemente attenti alla linea…

Crostata al cioccolato cioccolatosa

Crostata al cioccolato cioccolatosaIngredienti:

per la pasta frolla al cacao:

– 150g di farina;

– 75 g di burro;

– 75 g di zucchero;

– 20 g di cacao amaro in polvere;

– 2 uova piccole;

– un pizzico di sale;

– un cucchiaino di lievito in polvere

Per la farcia:

– 100 g di cioccolato fondente;

– 60 g di panna liquida;

– 80 g di latte;

– mezza bacca di vaniglia;

– una scorzetta di limone;

– 10 g di farina;

– 10 g di zucchero;

– 2 tuorli

 Come prima cosa prepariamo la pasta frolla al cacao. Sabbiare il burro con la farina setacciata e il cacao in polvere velocemente con la punta delle dita, in modo da non scaldare troppo il burro. Quando gli elementi si saranno ben amalgamati, formando appunto una “sabbietta”, aggiungere il lievito, lo zucchero, il sale e le uova precedentemente sbattute. Mescolare compattando velocemente, fino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgere in una pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno un’oretta prima di utilizzare.

La farcia della crostata al cioccolato cioccolatosa è composta da due parti che andranno poi unite: la ganache al cioccolato e la crema pasticcera.

Prepariamo come prima cosa la ganasce al cioccolato. Portare a bollore la panna in un pentolino. Togliere dal fuoco e unire al cioccolato tagliato a pezzetti, mescolando bene lasciando che si ciolga e si amalgami perfettamente alla panna.

Prepariamo ora la crema pasticcera. Portare a bollore il latte assieme al bacello di vaniglia e alla scorzetta di limone. Filtrare e mettere da parte a intiepidire. Nel frattempo, unire lo zucchero ai tuorli, amalgamando bene senza montare. Aggiungere alternando il latte a filo e la farina setacciata, mescolando con una frusta elettrica. Trsferire il composto in un pentolino e cuocere a fuoco basso, fino ad ottenere una crema densa (la densità perfetta si ottiene quando la crema pasticcera raggiunge 84 gradi di temperatura).

Unire ora la crema pasticcera e la ganasce al cioccolato, amalgamandole perfettamente.

Stendere ora la pasta frolla in una sfoglia spessa circa un paio di millimetri. Dopodichè, foderare uno stampo da crostata imburrato e infarinato, tenendo da parte i ritagli per la decorazione. Versare ora la crema al cioccolato, livellandone bene la superficie e infine decorare a piacere con gli avanzi di pasta frolla.

Cuocere la crostata al cioccolato cioccolatosa in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minutii. Lasciare raffreddare completamente prima di servire… libidine!!!

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

9 Commenti su Crostata al cioccolato cioccolatosa

    • Ciao Elisa!
      Io in realtà ho usato diverse cocotte piccole e una teglia da 20, ma se fai riferimento alle dosi indicate e usi una sola tortiera ti consiglio di usarne una da 24 cm 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.