Pasta carciofi, asparagi, piselli e funghi

La pasta carciofi, asparagi, piselli e funghi è un primo con tante verdure primaverili che più verde non si può! E’ vero ci sono i funghi secchi, preferibilmente porcini, che sarebbero autunnali, ma a me è piaciuta la combinazione di sapori che è risultata fresca e appetitosa.Pasta carciofi, asparagi, piselli e funghi

Come tutte le mamme sono sempre di corsa e a pranzo la pasta è una presenza fissa. Mio figlio la mangia volentieri ed io cerco di inserirci spesso le verdure dato che la carne abbonda in tutte le sue forme e spesso non ce ne rendiamo conto. Si cucina in fretta e ci riempie lo stomaco. Salumi vari, salsicce, pollo, hamburger, fettine… Ma le verdure sono preziosissime e dovrebbero avere un posto più importante a tavola.

Per questo lancio un appello rivolto prima di tutto a me e poi a tutti quelli che leggono: aumentiamo le quantità e le varietà di verdure, consumiamola di stagione, fresca, per portare a tavola i colori e i freschi sapori che ci fanno tanto bene!

Così… via, scrolliamoci di dosso la pigrizia e ricaviamoci un po’ di spazio per pulire le verdure. Per quanto riguarda gli asparagi selvatici li trovate facilmente in campagna lontano da strade troppo trafficate, così vi concedete un po’ di tempo da passare all’aperto in mezzo alla natura, con il cinguettio degli uccellini i fiori di campo variopinti e, se non soffrite troppo di allergia, vi ricaricherete, lasciando a casa i pensieri e i problemi e tornerete anche con qualcosa di speciale da cucinare, senza aver speso soldi.

Pasta carciofi, asparagi, piselli e funghi

Ingredienti per 4 persone:

  • un mazzetto di asparagi selvatici,
  • 200 g circa di piselli,
  • 4 carciofi,
  • una manciata di funghi porcini secchi,
  • uno scalogno,
  • parmigiano grattugiato,
  • latte,
  • un ciuffetto di prezzemolo,
  • alcuni fili di erba cipollina,
  • olio di oliva extravergine q.b.,
  • sale q.b.
  • pasta: 320 g farfalle (80 g a persona)

Preparazione:

mettere i funghi in ammollo in acqua tiepida.

Eliminare le foglie esterne più dure dei carciofi e lasciarli in acqua acidulata con limone, spezzare gli asparagi iniziando dalla punta fino a che risultano teneri e sganare i piselli, se freschi.

Soffriggere uno scalogno in una pentola antiaderente con poco olio, aggiungere i carciofi tagliati a spicchi sottili, gli asparagi, i piselli e i funghi strizzati e tritati. Salare e coprire.

Controllare che non si attacchi al fondo ed aggiungere un po’ di acqua di ammollo dei funghi filtrata.

Cucinare la pasta e nel frattempo tritare prezzemolo ed erba cipollina. Aggiungere alcuni cucchiai di latte al condimento e la pasta scolata.

Amalgamare per un minuto il tutto e prima di servire aggiungere prezzemolo e scalogno, quindi spolverare con parmigiano.

Visita la pagina Facebook Ricette di Campagna e segui le mie ricette cliccando “mi piace” !

Puoi seguirmi anche su TwitterPinterest e Google+!

 

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

9 Risposte a “Pasta carciofi, asparagi, piselli e funghi”

    1. Grazie mille Laura! Sono contenta ti sia piaciuta la pasta e anche il blog. Spero di incontrarti di nuovo su questi schermi. 🙂 ciao e a presto!

    1. Grazie Mary. Benvenuta! In campagna la primavera si fa sentire… nonostante la pioggia così abbondante quest’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.