Insalata di basmati con ceci e verdure

Questa insalata di basmati con ceci e verdure è stata ideata per il pranzo dei ragazzi da inserire nell’apposita schiscetta, prendendo come modello le esigenze di mio figlio ventenne.

Con lui ho testato perfino il contenitore più adatto per colore e forma. Il mio ragazzo di riferimento in questo periodo è impegnato soprattutto su due fronti: l’Università e la palestra (spero vivamente in questo ordine). Molto sensibile al discorso della dieta iperproteica, perché ha come obiettivo aumentare la massa muscolare. Quindi mi ha espressamente chiesto di controllare la scheda nutrizionale dei prodotti che acquisto per cucinare.

Per quanto riguarda l’Università appena iniziata, capita che alcuni giorni si debba fermare a pranzo per cui, oltre alla merenda mi ha chiesto di preparagli un pranzo adatto ad una pausa veloce, ma nutriente.

L’Insalata di basmati con ceci e verdure è realizzata partendo da una confezione di preparato con basmati avena e lenticchie che si cucina in 10 minuti (13,5 g di proteine ogni 100 g). L’ho arricchita con un soffritto, con poco olio, di cipolla e carota, ceci già lessati, fagiolini, patate e uova sode.

Il condimento di olio extravergine di oliva crudo, zenzero, salsa di soia, erba cipollina, menta e basilico, tutto fresco tritato al momento.

Potete sostituire i fagiolini con i broccoletti, la zucca o un ortaggio di stagione che preferite.

Negli altri scomparti della schiscetta ho semplicemente inserito i fagiolini con le patate e le olive nere denocciolate condite con limone, olio extravergine di oliva e origano secco. E come dessert una macedonia di frutta composta da uva bianca, banana, noci e giuggiole, condita solo con il succo di limone e decorata con un ciuffo di stevia fresca.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Riso Basmati, avena e lenticchie 130 g
  • Ceci precotti 200 g
  • Fagiolini 200 g
  • Patate rosse (o bianche) 100 g
  • Uovo sodo 1
  • Zenzero fresco (grattugiato) 1 cucchiaio
  • Menta (fresca tritata) 1 cucchiaino
  • Erba cipollina (fresca tritata) 1 cucchiaino
  • Basilico (fresco tritato) 1 cucchiaino
  • Salsa di soia q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Cipollotto fresco 1
  • carota (tritata) 1

Preparazione

  1. Lessate in abbondante acqua leggermente salata per circa 10 minuti il preparato di riso basmati con avena e lenticchie.

    Nel frattempo lessate i fagiolini e le patate tagliate in 4 parti e l’uovo sodo (cucinato per 7 minuti).

    Scolate il preparato di riso basmati, avena e lenticchie e versate in una ciotola ampia. Scolate i fagiolini e le patate dopo aver controllato il grado di cottura (circa 10-15 minuti).

    Sbucciate l’uovo sodo e tagliatelo a spicchi o a fettine.

    Preparate un soffritto unendo il cipollotto tritato all’olio fatto leggermente scaldare in padella. Salate leggermente e rosolate a fiamma vivace poi aggiungete la carota tritata e cucinate per circa 5 minuti con il coperchio a fiamma dolce. Potete lasciare la carota più o meno croccante, secondo il vostro gusto.

    Versate il condimento sul preparato di basmati, mescolate e aggiungete se occorre, un filo d’olio extravergine di oliva crudo. Unite i ceci, le patate a fettine, i fagiolini a pezzi, le erbe tritate fresche, lo zenzero tritato e la salsa di soia, dopo aver assaggiato per decidere quanto ne occorre. Mescolate delicatamente, trasferire la quantità desiderata nella schiscetta e in ultimo l’uovo sodo a spicchi o a fettine.

Ricette per schiscetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.