Polpette di farina di ceci con verdure

Le polpette di farina di ceci con verdure sono una soluzione per un piatto sano e ricco di gusto. Si preparano velocemente, basta ricordarsi che alla farina di ceci occorrono almeno 3 ore per reidratarsi, quindi organizzatevi e ricordatevi di amalgamare la farina di ceci con l’acqua la sera o la mattina, se volete cucinarle per pranzo, e almeno tre ore prima dell’ora in cui siete abituati a cenare.

Polpette di farina di ceci con verdure

Le polpette di farina di ceci con verdure sono molto pratiche e versatili perché potete aggiungere a piacere le vostre verdure preferite come le zucchine, le melanzane, i fagiolini, i peperoni, i piselli, ecc. e cucinarle lesse o stufate in padella.

Potete considerarlo anche un piatto del riciclo e aggiungere alla pastella verdure avanzate preparate precedentemente. insomma via libera ai gusti personali… e non dimenticate un pizzico di erbe aromatiche, anche qui spazio alle preferenze, io ho scelto l’origano e salsa di soia e zenzero per esaltare i sapori.

La farina di ceci si presta ad essere utilizzata in molte ricette, io devo ancora sperimentarne tante ho appena iniziato con le sfiziose Crêpes con farina di ceci ripiene di scamorza e con i croccanti Grissini veloci mais e farina di ceci, chissà quale sarà la prossima? Seguitemi sempre e lo scoprirete!

Ingredienti per 3/4 persone:

per la pastella:

  • 75 g di farina di ceci
  • 100 ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di origano
  • 1 punta di curcuma in polvere

verdure lessate (circa 200 g di ) o stufate in padella:

  • 1 cipolla
  • 1 patata media
  • 1 carota
  • olio e.v.o. q.b.
  • zenzero grattugiato q.b.
  • salsa di soia q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  • Preparate in una ciotola la pastella molto densa con la farina di ceci e l’acqua. Fatela reidratare per almeno 3 ore (si può preparare la sera per il giorno successivo, oppure a pranzo per la cena).
  • Tritate la cipolla e fatela dorare in padella con appena un po’ di olio sul fondo. Salate e spolverate con l’origano. Dopo cinque minuti unite le altre verdure tagliate a cubetti piccoli e fatele stufare per 5 minuti circa con un coperchio.
  • Condite la pastella con il sale e la curcuma. Aggiungete alla pastella le verdure precedentemente saltate o lessate (in questo caso potete schiacciarle con una forchetta o passarle nello schiacciapatate e amalgamate bene.
  • Ricavate con un cucchiaio delle polpette e fatele dorare in padella con un filo d’olio da entrambi i lati.
  • Scolate su carta assorbente e servite calde o a temperatura ambiente con salsa di soia e zenzero fresco grattugiato.

NEWSLETTER RICETTE DI CAMPAGNA
Per non perdere nessuna ricetta iscriviti alla newsletter: clicca qui

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

2 Risposte a “Polpette di farina di ceci con verdure”

    1. ognuno ci vede quel che crede… in certi casi penso che la differenza sia sottile, l’importante è che siano buone, ben fatte, con ingredienti il più possibile genuini. Per me le frittelle vanno fritte in abbondante olio, e non è questo il caso! Ciao e grazie per il commento 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.