Crea sito

Stufato di vitello alla ligure

Lo stufato di vitello è un tipico piatto domenicale o, comunque, festivo…giorni in cui si può dedicare un po’ di tempo in più alla cucina. Un secondo piatto gustoso, aromatizzato con il pesto genovese e con della morbida carne di vitello.

Se invece preferite una cottura più rapida provate lo spezzatino in pentola a pressione; lo stufato di vitello alla ligure può tranquillamente essere cotto anche con questo metodo!

stufato di vitello alla ligure
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliate la cipolla a fette sottili e mettetela a rosolate in una pentola con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio. Bagnate con il vino rosso e lasciate cuocere 15 minuti.

    Unite il pesto ed il sugo alle verdure; io ho usato 1 vasetto del mio SUGO SLURP alle zucchine ed il PESTO LEGGERO alla GENOVESE

  2. Tagliate la carne in pezzi regolari e aggiungerla all’intingolo; pelate le patate, tagliatele a cubetti e unitele allo stufato.

  3. stufato di vitello alla ligure

    Regolate di sale e lasciate cuocere con il coperchio a fuoco lento per 45-60 minuti.

    Nel frattempo potete preparare della polenta oppure accompagnare lo stufato con del purè di patate o di topinambur.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

Un insegnante colpisce per l’eternità; non si può mai dire dove la sua influenza si ferma.

Henry Brooks Adams

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.