Torta caffellatte sofficissima e senza burro

La torta caffellatte è un dolce da colazione o da merenda davvero sofficissimo e goloso! Era da tempo che volevo preparare una ricetta del genere, perchè, tra tante ricette, mi sono resa conto che non avevo nemmeno una torta al caffè sul mio blog (fatta eccezione per QUESTA)!

Così ho colto la palla al balzo e ho preparato questa torta super golosa e super buona, che potrete gustare così com’è oppure farcirla con una buonissima Crema al caffè espresso  oppure con la Crema allo yogurt senza cottura o la Camy Cream o, ancora, con la Crema pasticcera al cioccolato!

La torta è senza burro e con pochissimo olio, per cui è perfetta anche per chi vuole rimanere leggero a colazione, senza rinunciare al gusto!

Per realizzare questa ricetta, ho utilizzato il Latte Zymil Alta digeribilità Bio , trovato nella Degustabox di Gennaio,  così ho reso questa torta anche senza lattosio e più digeribile per tutti!

Prepararla è semplicissimo, vi serviranno solo una ciotola e un paio di fruste elettriche! Se cercate altri dolci per la colazione, soffici, senza burro o senza lattosio, non perdete le mie golose raccolte di Dolci senza burro facili e velociDolci per la colazione senza lattosio e Ricette di dolci per la colazione facili e veloci!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa golosa torta caffellatte!

Seguimi anche su Facebook – Instagram – Pinterest – Google+ –  Twitter 

Sponsorizzato da Zymil

torta caffellatte senza burro
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:tortiera da 22-24 cm
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 240 g Farina 00
  • 190 g Zucchero
  • 40 g Olio di semi
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 2 Uova
  • 70 g caffè della moka
  • 110 g Latte parzialmente scremato (o latte vegetale)
  • 2 cucchiaini Caffè solubile
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. torta caffellatte zymil

    Preparare la torta caffellatte è semplicissimo! Vediamo insieme il procedimento!

  2. Prima di tutto preparate il caffè con la moka (una da 3 tazze dovrebbe bastare) e lasciate intiepidire, senza zuccherarlo.

  3. Nel frattempo, mettete in una ciotola le uova e lo zucchero e montate con le fruste elettriche per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  4. In un recipiente mescolate il caffè e il latte e scaldatelo un po’, senza farlo diventare bollente. Mettete poi i due cucchiaini di caffè solubile e mescolate per farlo sciogliere bene.

  5. Aggiungete il caffellatte così ottenuto a filo nella ciotola delle uova, mescolando a bassa velocità con le fruste.

  6. Unite anche l’olio e amalgamate al composto.

  7. Per finire, aggiungete anche la farina e il lievito setacciati e incorporateli al composto, senza lavorare troppo.

  8. Ungete e infarinate uno stampo da 22-24 cm di diametro e versatevi il composto.

  9. Infornate in forno già caldo a 170° per circa 45 minuti. Fate sempre la prova stecchino e se quest’ultimo esce umido, proseguite la cottura della vostra torta caffellatte per altri 5-10 minuti. Ripetete poi la prova stecchino.

  10. Una volta pronta, lasciatela intiepidire nel forno spento con lo sportello aperto e poi sformatela, fatela raffreddare completamente e guarnitela con zucchero a velo!

    Potete gustarla così com’è o farcirla con le creme (più su, nell’introduzione, trovate qualche link!)!

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Pasta carciofi e piselli Successivo Castagnole alle mele uvetta e pinoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.