Crea sito

Black Bottom Cupcakes

I black bottom cupcakes sono dei muffin leggerissimi e superbuoni, preparati con una base al cacao amaro, totalmente senza grassi e un ripieno di morbidissima crema al formaggio. Sono davvero facilissimi da preparare, servono soltanto un paio di ciotole e cucchiai, non è necessaria nemmeno una frusta! Basta mescolare prima gli ingredienti secchi, poi aggiungere quelli liquidi et voilà..i black bottom cupcakes sono pronti per essere infornati!

Questi muffin sono stati davvero una scoperta golosissima, avevo visto prepararli in una trasmissione di Benedetta Parodi tempo fa e mi avevano molto incuriosita, soprattutto per quella cremina al formaggio che non avevo mai provato nei dolci. Sfogliando poi un ricettario della Parodi che mi è stato regalato, ho trovato la ricetta! Evviva! Mi sono subito messa all’opera..il risultato è stato fantastico! Vi consiglio davvero di provarli, oltre ad essere facilissimi da preparare, sono davvero, ma davvero buoni e, tra l’altro, sono adatti anche a chi è intollerante al lattosio, avendo una base al casao preparata esclusivamente con acqua..e la crema al formaggio, direte voi? Beh, basterà utilizzare un formaggio spalmabile senza lattosio!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano i black bottom cupcakes! La ricetta è quella di Benedetta Parodi, ve la riporto così com’è.

Seguimi anche su Facebook

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

black bottom cupcakes

Black bottom cupcakes

Ingredienti per circa 13-14 black bottom cupcakes:

  • 200 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 30 gr di cacao amaro
  • 1/2 bustina di vanillina (io l’ho messa intera)
  • 250 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco.

Per la crema:

  • 250 gr di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 50 gr di zucchero
  • 1 uovo

Procedimento:

Preparate la crema al formaggio, unendo in una ciotola il formaggio spalmabile, lo zucchero e l’uovo. Amalgamate per bene con un cucchiaio, finchè il composto non sarà omogeneo. Mettete da parte.

Passate poi alla preparazione dell’impasto. In un’altra ciotola mescolate prima gli ingredienti solidi: mettete farina, zucchero, cacao, vanillina. Unite poi acqua, il cucchiaino di sale, il cucchiaino di bicarbonato e il cucchiaino di aceto. Come avrete notato, in questa ricetta non viene utilizzato lievito. Viene, infatti sostituito dal mix di sale, bicarbonato e aceto. Tranquilli! Il sapore del sale e dell’aceto non si sente! 😀

Sistemate i pirottini nella teglia da muffin e cominciate a riempirli. Piccola nota: In questo passaggio potete regolarvi come più vi piace. Potete mettere un paio di cucchiai di impasto al cacao, 1 di crema al formaggio e poi chiudere il cupcake con altro impasto al cacao. Se volete, però, potete anche lasciare “a vista” la crema al formaggio ed evitare di chiudere con l’impasto al cacao..insomma, libero spazio al vostro gusto!

Terminata questa operazione, infornate in forno già caldo a 180°. La ricetta originale prevedeva una infornata di 12-15 minuti. Trascorso questo tempo, però, i miei cupcakes erano ancora abbastanza umidi, per cui ho proseguito la cottura per altri 10 minuti e poi li ho lasciati raffreddare in forno spento semiaperto. Quando sono diventati tiepidi, li ho trasferiti su una gratella a raffreddare completamente (quindi in totale io li ho cotti per circa 20-25 minuti).

black bottom cupcakes

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori


SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.