Crema pasticcera al cioccolato

La crema pasticcera al cioccolato è un classico della pasticceria italiana, buonissima e golosa, con un gusto intenso di cacao, pur rimanendo leggera, a differenza, per esempio della mousse, molto più pesante e più grassa.

E’ una crema davvero versatile e avere nel proprio ricettario una versione sicura e affidabile è già una garanzia per la buona riuscita di un dolce. La crema pasticcera al cioccolato, infatti, può essere utilizzata in mille modi: può essere un dolce al cucchiaio o essere utilizzata per farcire bignè, torte e crostate..insomma, davvero una crema indispensabile!

Questa crema la utilizzo spessissimo per riempire i bignè, ma la utilizzo anche, aumentando leggermente la dose di farina, per farcire golose crostate..provatela e fatemi sapere! Il successo è assicurato!

Passiamo subito alla ricetta e vediamo subito come si prepara la crema pasticcera al cioccolato!

Seguimi anche su Facebook

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

Crema pasticcera al cioccolato

Crema pasticcera al cioccolato

Ingredienti:

  • 500 ml di latte intero (se la volete più leggera, potete utilizzare anche il latte scremato o parzialmente scremato, verrà, però, leggermente meno vellutata)
  • 90 gr di zucchero
  • 2 uova intere
  • 30 gr di cacao amaro
  • 40 gr di farina o amido di mais (aumentate a 50 gr se dovete utilizzarla per crostate o torte, verrà più densa)
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento:

Lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e la vanillina fino ad amalgamarle del tutto, aggiungete poi la farina e il cacao setacciati e continuate a lavorare.

Unite poco alla volta il latte leggermente tiepido, avendo cura di far sciogliere tutti i grumi prima di passare alla cottura.

Prendete un tegame antiaderente, poggiatevi sopra un colino a maglie strette e versatevi il composto ottenuto. Per sciogliere completamente eventuali grumi, passate il dorso di un cucchiaio sui grumi rimasti all’interno del colino immerso nel composto.

Fatta questa operazione, cuocete la crema pasticcera al cioccolato a fuoco moderato, mescolando in continuazione. Non appena comincerà il bollore, continuate la cottura per 2-3 minuti e poi spegnete il fuoco.

Trasferite la crema in una ciotola e copritela “a pelle” con la pellicola (cioè la pellicola deve essere aderente alla crema): in questo modo non si formerà la fastidiosa pellicina in superficie. Lasciate raffreddare prima di utilizzare questa buonissima crema pasticcera al cioccolato!

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

*************************************************
SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

Precedente Focaccia alle mandorle con cipolle rosse caramellate Successivo Friggitelli al pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.