Crea sito

Torta 7 vasetti con crema allo yogurt

La torta 7 vasetti con crema allo yogurt è una di quelle ricette classiche e diffusissime, che io ho voluto “rivisitare” per creare un dolce “furbo”, adatto per più occasioni.

Facilissima da preparare, non si utilizzano bilance e altre unità di misura che non sia il classico vasetto di yogurt da 125 gr, una ricetta collaudatissima, con cui potrete andare sul sicuro! Per farcirla, poi, ho utilizzato la mia Crema allo yogurt senza cottura, che si prepara in pochi minuti e rende il gusto di questa torta delicata e golosissima!

E’ un dolce perfetto per compleanni informali o quando, nelle cene tra amici, siete gli addetti al dolce..ecco, con questa non sbaglierete di sicuro e in poche mosse avrete un dolce che vi farà fare un figurone! Se poi volete altre idee per farcire questa torta, date un’occhiata a queste ricette: Crema alle fragole senza latte uova e glutine, Crema all’arancia senza latte e glutine con Bimby e senza, Crema pasticcera al cioccolato, Crema pasticcera con due uovaCrema al limone con latte di mandorle., Crema al latte condensato senza cottura – Camy Cream.

Bene, adesso passiamo alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa golosissima torta 7 vasetti con crema allo yogurt! Se cercate altri dolci semplici da preparare, date un’occhiata alle mie raccolte: Ricette di crostate e sbriciolate faciliRicette di dolci per la colazione facili e veloci, Ricette di dolci con il cioccolato.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

torta 7 vasetti con crema allo yogurt
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: stampo da 24 cm
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 vasetto Yogrut (bianco o alla frutta o di soia)
  • 2 vasetti Zucchero
  • 2 vasetti Farina 00
  • 1 vasetto Fecola di patate (o amido di mais)
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 vasetto Olio di semi di girasole
  • 1 pizzico Sale
  • la buccia grattugiata di un limone (o di un'arancia o una bustina di vanillina)
  • 3 Uova
  • 1 dose Crema allo yogurt senza cottura (Per leggere la ricetta della crema, cliccare sul nome dell'ingrediente)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare la torta 7 vasetti con crema allo yogurt è davvero facilissimo! Vediamo insieme il procedimento!

  2. Mettete in una ciotola lo zucchero, le uova e un pizzico di sale e lavorate con le fruste elettriche per qualche minuto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  3. Unite lo yogurt, l’olio a filo e la buccia grattugiata del limone. Continuate a lavorare con le fruste fino a che gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati.

  4. A questo punto, unite, poco per volta i vasetti di farina e il vasetto di fecola di patate e, per ultimo, anche il lievito setacciato.

  5. Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm di diametro e versatevi il composto. Livellatelo con un cucchiaio e infornate in forno già caldo a 180° per 30-40 minuti. Prima di togliere la torta dal forno, fate sempre la prova stecchino: se esce ancora umido, proseguite la cottura per qualche altro minuto.

  6. Mentre la torta è in forno, preparate la crema allo yogurt, seguendo la ricetta che potrete trovare a questo link: Crema allo yogurt senza cottura.

    Conservate la crema in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

  7. Quando la torta è pronta, sfornatela, fatela raffreddare completamente, tagliatela in due e farcitela con la crema allo yogurt. Mettetela in frigo per un’oretta in modo che la crema si rassodi.

  8. Per terminare, spolverizzatela con lo zucchero a velo..et voilà! La vostra torta 7 vasetti con crema allo yogurt è pronta!

    Una ricetta veloce e golosa per ottenere un ottimo dessert con poca spesa e poco impegno!

  9. Provatela e fatemi sapere! ^_^

  10. N.B. Per evitare che la crema “strabordi” quando la farcite, potete utilizzare un’anello da pasticceria o semplicemente l’anello di una tortiera apribile dello stesso diametro della vostra torta. Dopo aver tagliato la torta in due, posizionate la metà inferiore sul piatto da portata, mettete l’anello attorno alla torta, farcitela e copritela con l’altra metà. Tenetela in frigorifero per un’oretta e togliete l’anello solo al momento di servirla. In questo modo, la crema si rassoderà per bene e non rischierà di “colare” dai bordi ^_^

Vi potrebbero interessare anche

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.