Crea sito

Crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt

La crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt  è un dolce tanto goloso e fresco quanto facilissimo da fare!

E’ perfetto in estate quando si ha voglia qualcosa di fresco, non troppo pesante, ma anche molto goloso!

Ecco, questo è il dolce che fa per voi! Questa crostata, infatti, è completamente senza cottura, fatta eccezione per la salsa al limone, che viene cotta per pochissimi minuti sul fornello. Ne vale davvero la pena provarla, anche perchè ha un ripieno morbidissimo e delicato a base di yogurt, che viene esaltato proprio dalla crema al limone (senza uova) che userete per la copertura!

Bene, allora passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa golosissima crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt! Se cercate altri dolci senza cottura, potete dare un’occhiata a questo link: RACCOLTA DI DOLCI FACILISSIMI SENZA COTTURA. Se poi non sapete proprio rinunciare al forno, date un’occhiata a questi link: RACCOLTA DI CROSTATE E SBRICIOLATE FACILI ,  RACCOLTA DI DOLCI CON LA FRUTTA e RACCOLTA DI DOLCI CON IL CIOCCOLATO.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:stampo da 20-22 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base:

  • 200 g Biscotti secchi
  • 100 g Burro
  • 1-2 cucchiaio Succo di limone

Per la crema allo yogurt

  • 300 g Yogurt greco 0% di grassi (possibilmente al limone)
  • 200 g Ricotta
  • 150 g Panna montata
  • 120 g Zucchero a velo
  • 2 cucchiai Limoncello (facoltativo)
  • 8-10 g Colla di pesce

Per la copertura al limone

  • 100 ml Succo d’arancia (va bene anche il succo di frutta all’arancia 100%)
  • 100 ml Succo di limone
  • 70 g Zucchero
  • 10 g Amido di mais (maizena)
  • 1 foglio di colla di pesce

Per decorare

  • qualche Fettine di limone
  • q.b. Cedro candito

Preparazione

Preparazione della base

  1. Per preparare la crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt , tritate i biscotti in un mixer fino a polverizzarli.

  2. Sciogliete anche il burro a bagnomaria o nel microonde e lasciatelo intiepidire.

  3. Mettete in una ciotola i biscotti tritati, il burro e un cucchiaio di succo di limone. Mescolate con un cucchiaio, fino a quando i biscotti non si saranno completamente amalgamati con il burro.

  4. Prendete uno stampo da crostata da 20-22 cm e ricoprite il fondo con 2/3 del composto. Compattatelo bene con il dorso di un cucchiaio.

    Con i biscotti restanti, rivestite i bordi, aiutandovi con le dita per compattare bene il composto. Mettete in frigorifero e nel frattempo preparate la crema allo yogurt.

Preparazione della crema allo yogurt

  1. Procedete alla preparazione della crema allo yogurt. In una ciotola mettete lo yogurt greco, la ricotta e lo zucchero a velo. Lavorate la crema con delle fruste elettriche alla minima velocità finchè non sarà perfettamente omogenea.

  2. A parte montate la panna ben fredda di frigorifero e poi unitela allo yogurt e alla ricotta delicatamente, possibilmente con un cucchiaio di legno.

  3. Mettete i fogli di colla di pesce in acqua fredda per farli ammorbidire e nel frattempo, scaldate 2 cucchiai di limoncello (o se non lo gradite, vanno bene anche 2 cucchiai di latte). Sciogliete in questi i fogli di colla di pesce e poi unite il tutto alla crema allo yogurt e mescolate accuratamente.

  4. Riprendete la base della crostata dal frigorifero e versatevi la crema, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Rimettete in frigorifero per qualche ora.

Preparazione copertura al limone

  1. In un pentolino mettete il succo d’arancia, il succo di limone, l’amido di mais e lo zucchero. Con una frusta mescolate il tutto, finchè tutti i grumi saranno sciolti. Accendete a questo punto il fornello.

  2. Quando il composto comincerà a scaldarsi, aggiungete un foglio di colla di pesce (che avrete precedentemente ammollato nell’acqua fredda) e mescolate finchè non sarà completamente sciolto. Proseguite la cottura fino a bollore. Dal momento in cui bolle, fate cuocere 3-4 minuti, sempre mescolando e poi spegnete e fate intiepidire.

  3. Riprendete ancora una volta la crostata (mi raccomando, il ripieno deve essere già rassodato) e versatevi la copertura al limone tiepida. Uniformate la superficie col dorso del cucchiaio e mettete in frigo per 30-40 minuti.

  1. Servite la vostra crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt con fettine di limone e cubetti di cedro candito, che esalteranno ancora di più il sapore del limone!

Note

  • La crema allo yogurt può essere anche una buonissima farcia per torte e dolcetti. Nel caso in cui la utilizziate per farcire le torte, non ci sarà bisogno di aggiungere la colla di pesce.

2 Risposte a “Crostata al limone senza cottura con crema allo yogurt”

  1. Mi piacerebbe poter leggere senzaun sforzi le ricette per cui mi permetto suggerire l’uso del carattere “arial black” in colore nero e non grigio.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.