Rustici di pasta sfoglia con zucchine e ricotta

I rustici di pasta sfoglia con zucchine e ricotta sono una di quelle ricette veloci e buonissime, che ci piacciono tanto, soprattutto quando abbiamo poco tempo a disposizione e una cena da preparare!

Questi rustici deliziosi, infatti, si preparano in poco tempo utilizzando un rotolo di pasta sfoglia già pronta, sono perfetti per una cena veloce, ma anche come antipasti o in buffet e, perchè no, anche nelle nostre gite fuori porta e pic nic, soprattutto adesso che è arrivata la bella stagione! Ottime anche da portare in spiaggia per uno spuntino veloce!

Il loro sapore è davvero squisito..sono leggere, delicate e profumate, grazie alle zucchine aromatizzate con la menta e qualche fogliolina di basilico! Io, poi, ho voluto renderle ancora più gustose, aggiungendo qualche fettina di mortadella a cubetti, ma se a voi non piace o volete una ricetta più light o vegetariana, potete ometterla senza problemi..le sfogliatine zucchine e ricotta saranno buonissime ugualmente!

Allora? Pronti per questa nuova ricetta? Vediamo insieme come si preparano questi buonissimi rustici di pasta sfoglia con zucchine e ricotta! Se cercate altre ricette veloci con le zucchine oppure idee sfiziose da portare al mare o durante le vostre uscite fuori porta, non perdetevi le mie raccolte: Ricette veloci con le zucchinePiatti freddi estivi da portare in spiaggiaRicette di primi piatti freddi Ricette per pranzi all’aperto e scampagnate.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

rustici di pasta sfoglia con zucchine e ricotta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 Zucchina di medie dimensioni
  • 250 g Ricotta vaccina ben sgocciolata
  • 50 g Mortadella a cubetti (Facolatativa)
  • q.b. sale, pepe
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • qualche Foglia di menta fresca
  • qualche foglia di basilico
  • 3 cucchiai pecorino romano grattugiato (o parmigiano reggiano)
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo per spennellare

Preparazione

  1. Preparare i rustici di pasta sfoglia con zucchine e ricotta è molto semplice e veloce. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Tirate prima di tutto fuori dal frigo la pasta sfoglia una decina di minuti prima di cominciare.

  3. Nel frattempo spuntate e lavate la zucchina e tagliatela a pezzetti piuttosto piccoli e regolari. Metteteli in una padella insieme ad un filo d’olio extra vergine d’oliva, sale, pepe, uno spicchio d’aglio intero sbucciato, qualche fogliolina di menta e di basilico spezzettati.

  4. Fate cuocere per 10 minuti a fiamma moderata e con coperchio; quando saranno appassite, togliete il coperchio, alzate leggermente la fiamma e proseguite la cottura per altri 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, finchè le zucchine non cominceranno a rosolarsi. Fate raffreddare.

  5. In una ciotola mettete la ricotta sgocciolata, un pizzico di sale e pepe, un uovo, il formaggio grattugiato e la mortadella (se la gradite, altrimenti omettetela). Mescolate per amalgamare gli ingredienti. Aggiungete, infine, anche le zucchine, ormai raffreddate e mescolate ancora. Il ripieno è pronto.

  6. A questo punto prendete il rotolo di pasta sfoglia, srotolatelo su un piano e tagliatelo in 6 quadrati.

  7. Mettete un paio di cucchiaiate di ripieno su un lato del quadrato e ripiegate l’altro lato sul ripieno. Sigillate bene i bordi, con un coltello fate 3 tagli su ogni sfogliatina e spennellate la superficie con un tuorlo sbattuto.

  8. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti, finchè la superficie delle vostre sfogliatine zucchine e ricotta risulterà dorata. Controllate la parte inferiore: se è ancora poco cotta, proseguite la cottura per qualche altro minuto, abbassando la teglia sul ripiano più basso del forno.

  9. Sfornate, fate raffreddare..e gustatevi i vostri rustici di pasta sfoglia con zucchine e ricotta in tutta la loro bontà!!

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Brioche con le patate con Bimby e senza Bimby Successivo Torta biscotto alla marmellata con frolla all'olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.