Pomodorini in salamoia

Pomodorini in salamoia, semplicemente fa-vo-lo-si! Una conserva molto utile per l’inverno e non abbiamo più pomodorini di stagione. Si possono usare per fare un sughetto veloce e condire la pasta o il riso. Tagliati a metà e conditi con un filino d’olio extravergine, basilico e aglio tritato fine sono un contorno speciale, conditi allo stesso modo rendono le bruschette una vera goduria! Passati velocemente in padella con basilico ed aglio facciamo le bruschette calde. Insomma si possono usare come più piace!
Leggi: Pomodorini conservati interiPomodori pelatiPomodorini confit Conserve calabresi

Adesso seguitemi in cucina a preparare i pomodorini in salamoia!

POMODORINI IN SALAMOIA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 vasetti da 350 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione dei pomodorini in salamoia

Vi do la ricetta per due kg di pomodorini circa, se ne possono fare quanto si vuole! Basta usare le giuste proporzioni, 20 gr di sale per litro d’acqua. Si possono usare tutti i pomodorini gialli o rossi, ciliegini, datterini o piccadilly ecc… Io ho usato i gialli e i rossi mi piace farli così e li avevo a disposizione… Secondo la disponibilità!
  • 2 kgpomodorini
  • 30 gsale
  • 1500 mlacqua

Strumenti per la preparazione dei pomodorini in salamoia

  • 1 Pentola
  • 1 Pentolone
  • 10 Vasetti da 350 g
  • 1 Strofinaccio da cucina
  • 1 Cestino bucherellato

Preparazione dei pomodorini in salamoia

  1. Per prima cosa togliete il peduncolo ai pomodorini, lavarli bene sotto acqua corrente, metterli ad asciugare in un cestino bucherellato.

  2. Nel frattempo lavare i vasetti ed il coperchio con acqua calda e sapone. Se lavati bene con acqua calda non c’è bisogno neanche di sterilizzarli, altrimenti farli bollire per 10 minuti in acqua calda . farli asciugare

  3. Mettere a scaldare l’acqua e fare sciogliere il sale.

    Riempire i vasetti con i pomodori pressandoli un pò in modo che non restino tanti vuoti tra uno e l’altro.

    Coprire i pomodori con l’acqua salata.

    Chiudere con i tappi avvitandoli bene.

  4. Pomodorini in salamoia

    Sistemarli nel pentolone, con lo strofinaccio che fa da divisorio in modo che non si urtino durante la sterilizzazione. Coprire con acqua fredda o calda come si preferisce. Calcolare 30/ minuti da quando iniziano a bollire, lasciarli raffreddare e togliere il giorno dopo quando sono freddi.

Consigli

Di solito a causa del calcare dell’acqua durante la sterilizzazione i vasetti si opacizzano.

Un piccolo trucchetto per averli brillanti e mettere dell’aceto nell’acqua di bollitura, i vasetti resteranno brillanti, come nuovi!

“In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione“

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi sulla mia pagina In cucina con Mire  mi trovate anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scoprite le mie ricette cliccando Qui Per le foto cliccate Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.