BBQ ribs nella slow cooker

Cuocere le BBQ ribs nella slow cooker è forse il modo più semplice e pratico per ottenere delle costine di maiale all’americana tenerissime, succulente e che si staccano dall’osso alla perfezione. Se come me amate i piatti della cucina americana, sicuramente conoscerete le barbecue (BBQ) ribs: si tratta di costine di maiale cotte generalmente alla brace, precedentemente condite con un mix di spezie (rub) saporito e leggermente affumicato, quindi spennellate con abbondante salsa barbecue.

Se non avete il barbecue il modo migliore per cuocere le BBQ ribs è la slow cooker, la pentola elettrica per le cotture lente e a bassa temperatura: questo metodo di cottura vi permette di sciogliere lentamente il grasso contenuto nelle costine di maiale senza bruciarlo, rendendo quindi la carne tenera e succulenta. La medesima cosa è possibile anche nel forno, ma richiede un po’ di prove per azzeccare la temperatura e la cottura dovrà essere in parte a teglia coperta, quindi andrà seguita da vicino. Se cuocete le BBQ ribs nella slow cooker dovrete solo condirle, accendere la pentola e aspettare che faccia il suo lavoro!

Ti potrebbero interessare anche queste ricette:

bbq ribs nella slow cooker ricetta costine di maiale con salsa barbecue all'americana cotte nella pentola a bassa temperatura il chicco di mais
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura9 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaCottura lenta
  • CucinaAmericana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per le BBQ ribs nella slow cooker

Se siete celiaci dovete controllare che la salsa barbecue e il rub abbiano in etichetta la scritta “senza glutine”. Per il rub probabilmente la cosa più semplice è che lo prepariate in casa; ricordatevi che le spezie tali e quali sono sempre consentite, anche se mescolate o addizionate di sale. Se invece contengono anche aromi hanno bisogno della scritta “senza glutine”.

2 kg costine di maiale
70 g rub (per costine e carne di maiale)
90 g salsa barbecue

Come preparare le ribs all’americana nella slow cooker

english recipe For the English version of this recipe click here!

Per preparare le BBQ ribs nella slow cooker la prima cosa da fare è procurarsi il giusto rub, ossia la giusta miscela di spezie. Infatti, al di là della cottura, per ottenere le vere BBQ ribs è fondamentale dare alla carne il sapore autentico delle costine all’americana. Negli Stati Uniti esistono decine di rubs diversi per ogni tipo di carne, ma anche in Italia ultimamente se ne trova una buona scelta.

Io – anche per la mia esigenza di cucinare senza glutine – preparo il rub per le ribs in casa (1) con la ricetta che trovate in questo speciale (che contiene anche tanti utili consigli e ricette di rub diversi). Per 2 kg di costine di maiale ve ne serviranno circa 70 g.

Prendete le costine e strofinatele e massaggiatele con cura da entrambi i lati (indossate dei guanti monouso se nel rub è presente il peperoncino), per distribuire il mix di spezie uniformemente e farle assorbire dalla carne (2). Fate questa operazione con molta cura, è praticamente l’unica cosa da fare prima della cottura.

bbq ribs nella slow cooker ricetta costine di maiale con salsa barbecue all'americana cotte nella pentola a bassa temperatura il chicco di mais 1 massaggiare rub

Nel frattempo preriscaldate la slow cooker. Ponete le costine dentro la pentola (3) (per farle entrare meglio potete tagliarle in due parti).

Con un pennello da cucina spennellatele con abbondante salsa barbecue da entrambi i lati (4). Non sarà necessario aggiungere altri condimenti – né olio né burro – perché le costine di maiale sono già sufficientemente grasse.

bbq ribs nella slow cooker ricetta costine di maiale con salsa barbecue all'americana cotte nella pentola a bassa temperatura il chicco di mais 2 spennellare salsa

Mettete il coperchio e cuocete le BBQ ribs nella slow cooker per 9 ore in modalità low oppure 4 ore in modalità high (5). Come sempre i migliori risultati, a mio parere, si ottengono con la modalità low.

Durante la cottura non aprite mai il coperchio, se possibile, per non disperdere il vapore che si sarà formato e che vi garantisce una cottura uniforme anche senza girare la carne. Al termine della cottura spegnete la slow cooker; le costine dovranno essere molto morbide, tanto da staccarsi dall’osso quasi da sole (6).

bbq ribs nella slow cooker ricetta costine di maiale con salsa barbecue all'americana cotte nella pentola a bassa temperatura il chicco di mais 3 cuocere

Scolate la carne dal grasso che si sarà formato sul fondo e servite le BBQ ribs subito, se volete spennellate con altra salsa barbecue.

Consigli e varianti

Se volete, al termine della cottura con la slow cooker, potete passare le ribs velocemente nel forno ad alta temperatura (220-230° ventilato) per far caramellare meglio lo zucchero. Vi confesso comunque che io non l’ho fatto mai e le ribs sono venute comunque ottime.
Se volete acquistare il rub già pronto cercatene uno specifico per le costolette all’americana, ad esempio questo che si compra su Amazon.

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.