Salmone nella slow cooker

La pentola slow cooker è ottima per cuocere a basse temperature pietanze di carne, come lo stinco di maiale, la genovese o l’arista, poiché con questo metodo di cottura il grasso si scioglie e rende la carne tenerissima. Ma anche il pesce può essere cotto allo stesso modo: oggi vi mostro come cuocere il salmone nella slow cooker, ottenendo un trancio di salmone morbido e saporito con pochissimo olio. In più, aggiungendo qualche verdura nella pentola al di sotto del pesce, avrete un secondo piatto leggero completo di contorno e molto appetitoso. Cuocendo il salmone nella slow cooker, infatti, il grasso del pesce – il salmone è ricco di grassi polinsaturi, ossia di ‘grassi buoni’, che rallentano l’invecchiamento delle cellule dell’organismo – si scioglie lentamente, senza friggere e va ad ammorbidire la parte magra. Il salmone nella slow cooker risulta quindi particolarmente saporito e digeribile. Cuocere il salmone nella slow cooker è facilissimo: vi basta mettere tutto in pentola e aspettare che sia pronto! Per quanto riguarda i tempi di cottura, io avevo dei tranci di salmone da 200 g cadauno; se avete dei tranci più grandi dovrete aumentare ovviamente i tempi di cottura, direi di un’ora ogni 100 g se cuocete in modalità low, di 30 min. per 100 g se cuocete in modalità high.

salmone nella slow cooker con verdure ricetta con trancio di salmone fresco a cottura lenta il chicco di mas
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    4 e mezzo ore
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g salmone (in due tranci)
  • 1 patata
  • 1 Carota
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Erba cipollina

Preparazione

  1. Per preparare il salmone nella slow cooker iniziate dalle verdure. Lavate la zucchina, spuntatela e tagliatela a rondelle. Raschiate le carota e tagliatele a pezzetti (1). Sbucciate le patate e tagliatele a spicchi non troppo grandi (2). Preriscaldate la pentola slow cooker e spennellatene con un filo d’olio il fondo e i bordi, quindi adagiatevi le verdure e salatele leggermente (3).

    salmone nella slow cooker con verdure ricetta con trancio di salmone fresco a cottura lenta il chicco di mais 1 tagliare le verdure
  2. Condite i tranci di salmone con un pizzico di sale e una macinata di pepe (4). Adagiateli sopra le verdure e aggiungete l’erba cipollina (5). Mettete il coperchio e cuocete il salmone nella slow cooker per 4 ore e mezzo in modalità low oppure 2 ore in modalità high (6).

    salmone nella slow cooker con verdure ricetta con trancio di salmone fresco a cottura lenta il chicco di mais cuocere nella crock pot
  3. Servite il salmone nella slow cooker subito, assieme alle sue verdure, dopo averle scolate dal fondo di cottura.

    v_ salmone nella slow cooker con verdure ricetta con trancio di salmone fresco a cottura lenta il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del salmone nella slow cooker segui il Chicco di Mais anche su Facebook Twitter e Google+ mentre qui trovi tutti i secondi di pesce.

Precedente Sfogliatine alle mele Successivo Pasta vongole e zucchine

2 commenti su “Salmone nella slow cooker

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.