Crea sito

Pop corn caramellati

I pop corn caramellati sono uno snack dolce assolutamente irresistibile, che solitamente ci accoglie con il suo odore inebriante non appena varchiamo le porte del cinema o entriamo in qualche fiera o luna park. Preparare in casa i pop corn caramellati come quelli del cinema è molto facile e grazie a un ingrediente segreto si possono ottenere pop corn al caramello croccanti e friabili come quelli preparati con le apposite macchine usando semplicemente una pentola e un cucchiaio!
Per fare in modo infatti che il caramello si distribuisca bene su tutti i pop corn e che non si indurisca subito, è necessario che sia bello gonfio e denso al punto giusto. L’ingrediente segreto che ci permette di preparare un composto simile e di ottenere dei pop corn caramellati perfetti è il bicarbonato, che unito al burro, al miele e allo zucchero consente al caramello di gonfiarsi e di diventare quasi spumoso, e a noi di distribuirlo uniformemente su tutti i pop corn. I pop corn al caramello sono perfetti da sgranocchiare davanti alla tv, per un fine pasto sorprendente o per rallegrare una festa di compleanno.

pop corn caramellati ricetta vera come quelli del cinema snack pop corn al caramello il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAmericana
120,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 120,14 (Kcal)
  • Carboidrati 13,86 (g) di cui Zuccheri 13,07 (g)
  • Proteine 0,27 (g)
  • Grassi 7,44 (g) di cui saturi 3,42 (g)di cui insaturi 3,93 (g)
  • Fibre 0,11 (g)
  • Sodio 96,22 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 25 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per circa 200 g di pop corn al caramello

Se siete celiaci potete tranquillamente preparare il pop corn caramellato con questa ricetta; fate solo attenzione al mais in chicchi: se dovesse riportare in etichetta l’indicazione “può contenere tracce di cereali con glutine” vi basterà passare al vaglio i chicchi e scartare eventuali cereali estranei.
  • 50 gmais (in chicchi (NON quello per microonde))
  • 2 cucchiaiolio di semi
  • 75 gzucchero di canna
  • 50 gburro
  • 50 gmiele (millefiori, acacia…)
  • 3 gbicarbonato (circa mezzo cucchiaino)

Strumenti

  • 1 Tegame dai bordi alti e dal fondo spesso con coperchio
  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio di legno

Come preparare i pop corn dolci caramellati

  1. Per preparare i pop corn caramellati, la prima cosa da fare è far scoppiare il pop corn. Non possiamo infatti usare quello in busta già scoppiato, perché in genere è salato. Mettete quindi un paio di cucchiai di olio di semi in un ampio tegame e distribuitevi il mais.

  2. Coprite con un coperchio e accendete il fuoco a media intensità, attendendo un paio di minuti che scoppi (1). Trasferitelo quindi in un’ampia ciotola. A questo punto preparate il caramello: in un tegame versate il miele assieme al burro e allo zucchero di canna (2).

  3. pop corn caramellati ricetta vera come quelli del cinema snack pop corn al caramello il chicco di mais 1 far scoppiare il pop corn

    Accendete il fuoco a fiamma bassa e quando il burro inizia a sciogliersi mescolate con un cucchiaio di legno (3).

  4. pop corn caramellati ricetta vera come quelli del cinema snack pop corn al caramello il chicco di mais 2 fare la salsa al caramello

    Quando sulla superficie inizieranno a formarsi delle bolle (4) unite il bicarbonato (5) e mescolate subito. Noterete che il caramello inizierà a gonfiarsi (6).

  5. A questo punto toglietelo dal fuoco e, facendo attenzione a non bruciarvi, versatelo sui pop corn a più riprese (7). Mescolateli subito con un cucchiaio di legno per distribuire bene il caramello (8).

  6. pop corn caramellati ricetta vera come quelli del cinema snack pop corn al caramello il chicco di mais 3 caramellare i pop corn

    Se volete confezionare dei dolcetti da regalare o da mettere nella calza della Befana, non appena il caramello si sarà intiepidito formate dei mucchietti con le mani e posizionateli su dei pirottini di carta (9). Lasciateli asciugare per qualche ora.

  7. Potete gustare i vostri pop corn caramellati subito, appena fatti sono veramente irresistibili anche se il caramello è ancora leggermente appiccicoso.

  8. Volendo potete distribuirli in un vassoio rivestito di carta da forno e lasciarli asciugare completamente a temperatura ambiente per qualche ora, oppure nel forno caldo a 120° per una decina di minuti, mescolandoli spesso e facendo attenzione che non si scuriscano altrimenti il caramello diventerà amaro.

  9. Dei pop corn al caramello è disponibile anche la videoricetta, seguimi sul mio canale YouTube!

Note

Conservazione

Potete conservare i pop corn caramellati per 4 o 5 giorni in una scatola di latta senza coperchio.

Consigli e varianti

Preparare in casa il pop corn al caramello è molto semplice: anche la preparazione di questa salsa al caramello è più facile e veloce rispetto al caramello classico, che brucia facilmente. Mescolatelo sempre e unite il bicarbonato solo quando vedete che sulla superficie sono comparse tante bolle.

Se volete usare lo zucchero semolato al posto di quello di canna ne basteranno 70 g.

Se amate questo tipo di dolci dovete provare anche le mandorle pralinate e le caramelle al miele.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “Pop corn caramellati”

  1. Bellissima ricetta!! Volevo sapere per quantoctempo si conserva la croccantezza dopo aver terminato la preparazione ? Perché vorrei farli in giornata per gustarlo questa sera !!! Ma non vorrei che diventino mollicci!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.