Crea sito

Pomodori gratinati al forno, ricetta

I pomodori gratinati al forno sono un piatto freddo perfetto da servire come antipasto o come contorno durante la stagione estiva: è proprio ora infatti che i pomodori sono saporiti e succosi e si prestano bene ad essere serviti in tanti modi diversi. Una delle ricette più semplici e veloci è proprio questa dei pomodori gratinati al forno, poiché vi basterà semplicemente preparare una panatura aromatizzata con le erbe che preferite, tagliare i pomodori a metà e cuocerli per una ventina di minuti in forno per avere un piatto gustoso e leggero. Oltre che con le erbe aromatiche (basilico, menta, timo, maggiorana…) potete insaporire i pomodori gratinati al forno anche con uno spicchio di aglio tritato: personalmente non amo molto questa soluzione, perché trovo che l’aglio, anche se in piccole quantità, risulti sempre un po’ indigesto. Però con i pomodori gratinati ci sta proprio bene, per cui in genere risolvo strofinando i pomodori crudi con uno spicchio di aglio sbucciato, proprio come si fa con la bruschetta, in modo da donargli sapore senza appesantire eccessivamente il piatto. Per preparare i pomodori gratinati al forno potete usare i classici pomodori a grappolo oppure i pomodori da riso: in questo caso vi consiglio di prolungare la cottura dei pomodori gratinati di una decina di minuti, poiché questa varietà è in genere più grande e più acquosa.

Pomodori gratinati al forno ricetta il chicco di mais

Ricetta dei pomodori gratinati al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 g di pomodori a grappolo o da riso
  • 60 g di pangrattato (per la versione senza glutine ho usato il pangratì Schar)
  • Un mazzetto di erbe miste (basilico, origano, timo, erba cipollina, mentuccia, prezzemolo…)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bel pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Un filo di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 20-30 min.)

Per preparare i pomodori gratinati al forno, iniziate lavando e asciugano bene le erbe aromatiche (1). Tritatele finemente con un coltello oppure nel mixer (2). Se volete potete unirvi anche l’aglio. Quando saranno tritate aggiungetevi il pangrattato, un bel pizzico di sale e una macinata di pepe (3).

Pomodori gratinati al forno ricetta il chicco di mais 1

Lavate bene i pomodori e tagliateli a metà (4). Volendo, potete eliminare il torsolo dalla metà superiore con la punta di un coltello (5), altrimenti lo farete al momento di mangiarli. Se non avete usato l’aglio nella panatura, strofinatelo energicamente sulla superficie dei pomodori, in modo da aromatizzarli (6).

Pomodori gratinati al forno ricetta il chicco di mais 2

Salateli e coprite la superficie con la panatura alle erbe (7). Non lesinate nella quantità, poiché in cottura i pomodori gratinati rilasceranno un bel po’ d’acqua, che verrà assorbita dalla panatura. Disponeteli in una teglia rivestita con carta da forno e ungete la superficie dei pomodori gratinati con un filo di olio (8). Cuocete i pomodori gratinati nel forno già caldo a 200° (statico) per circa 20 minuti se avete usato i pomodori a grappolo, 30 se avete usato i pomodori da riso. Quando i pomodori gratinati saranno morbidi e la panatura sarà divenuta dorata, estraeteli dal forno e fateli raffreddare (9).

Pomodori gratinati al forno ricetta il chicco di mais 3

Servite i pomodori gratinati freddi, come antipasto o come contorno.

Se ti è piaciuta la ricetta dei pomodori gratinati al forno segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

5 Risposte a “Pomodori gratinati al forno, ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.