Crea sito

Lasagne di pane carasau, ricetta

Le lasagne di pane carasau sono un’alternativa veloce e gustosa alle classiche lasagne preparate con sfoglia all’uovo, una soluzione valida soprattutto per chi vuole preparare delle lasagne senza uova e non ha molta dimestichezza con la preparazione della pasta fatta in casa. Le lasagne di pane carasau sono inoltre una buona opzione anche per chi, come me, ha necessità di preparare delle lasagne senza glutine: il pane carasau senza glutine che si trova in vendita in molti negozi, infatti, non ha nulla da invidiare al pane carasau glutinoso, cosa che purtroppo non si può dire delle sfoglie di lasagna senza glutine già pronte (io infatti in genere preparavo le lasagne con le crepes). Per chi non lo sapesse, il pane carasau o carta musica, è il tipico pane sardo sottilissimo e croccante, che si presta bene dunque ad essere la base per qualsiasi tipo di lasagna. Tanto più che le lasagne di pane carasau offrono l’indubbio vantaggio pratico di poter essere condite senza bisogno di essere lessate! Vi consiglio anzi di non bagnarle neanche, come qualcuno fa: una volta bagnato, infatti, il pane carasau, pur conservando una certa consistenza, diventa morbido e appiccicoso, difficile quindi da stendere e facile a spappolarsi del tutto una volta ripassato in forno. Meglio quindi preparare un sugo o una besciamella un po’ più liquida con cui condire le vostre lasagne di pane carasau che, una volta ripassate in forno per compattarsi, rimarranno belle consistenti e saporite. Io ho condito le lasagne di pane carasau con un classico ragù di carne, besciamella e mozzarella, ma voi seguite i vostri gusti e la vostra fantasia 😉

Lasagne di pane carasau ricetta il chicco di mais

Ricetta delle lasagne di pane carasau

Ingredienti per 4 persone

Per le lasagne di pane carasau:

  • 150 g circa di pane carasau (per la versione senza glutine io uso quello de I Madrigali)
  • 180 g di mozzarella
  • 400 ml di besciamella (qui trovate la ricetta senza glutine, qui quella anche senza burro)
  • Parmigiano grattugiato qb

Per il ragù:

  • 400 g di macinato (io uso metà manzo e metà maiale)
  • 200 g di salsiccia (se siete celiaci, controllate che sia senza glutine)
  • 600 g di passata di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • ¼ di cipolla
  • Un pezzetto di sedano
  • Un pezzetto di carota
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale qb

Procedimento (preparazione: 10 min. + preparazione del ragù; cottura: 40 min.)

Per preparare le lasagne di pane carasau, iniziate preparando il ragù di carne. Tritate molto finemente cipolla, sedano e carota e fateli rosolare nell’olio caldo (1). Unite quindi il macinato e la salsiccia (2), salate e e sgranateli accuratamente con un cucchiaio (3).

Lasagne di pane carasau ricetta il chicco di mais 1

Fate rosolare per bene la carne, quindi alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare per un paio di minuti ne unite la passata di pomodoro (4), salate leggermente e lasciate cuocere a fiamma dolce per almeno 40 minuti (5), aggiungendo un poco di acqua calda quando notate che il ragù si sta asciugando. Al termine della cottura lasciatelo comunque un pochino più liquido di quanto fareste se lo usaste per condire la pasta (6).

Lasagne di pane carasau ricetta il chicco di mais 2

Mentre il ragù cuoce potete preparare la besciamella: qui trovate la ricetta senza glutine, qui quella anche senza burro. Lasciate anch’essa un pochino liquida (7). Se volete usare una besciamella già pronta e vi accorgete che è un po’ troppo densa, potete ammorbidirla aggiungendovi un pochino di latte e mescolando accuratamente. Tagliate la mozzarella a cubetti (8). Passate quindi ad assemblare le vostre lasagne di pane carasau: ora, il pane carasau ha tradizionalmente una forma circolare, oppure semicircolare. Anche se voi userete una teglia rettangolare, non è un problema, poiché potrete spezzare il pane carasau per ottenere la forma che meglio si adatta alla vostra teglia. Non c’è bisogno di essere precisissimi, anche se qualche spazietto rimane libero o qualche piccolo pezzo si sovrappone leggermente non pregiudicherà la riuscita della ricetta. Sporcate quindi il fondo della teglia con un pochino di besciamella (9).

Lasagne di pane carasau ricetta il chicco di mais 3

Adagiatevi uno strato di pane carasau (10) e conditelo con un po’ di besciamella e di ragù (11). Completate con qualche cubetto di mozzarella e un po’ di parmigiano grattugiato (12).

Lasagne di pane carasau ricetta il chicco di mais 4

Sovrapponetevi quindi un altro strato di pane carasau (13) che condirete allo stesso modo. Formate tanti strati quanto vi permette la grandezza della teglia e il condimento a disposizione, completando l’ultimo strato con ragù, besciamella, mozzarella e un’abbondante dose di parmigiano (14). Cuocete le lasagne di pane carasau nel forno già caldo a 160° (statico) per 35-40 minuti. Considerate che gli ingredienti sono già tutti cotti e le lasagne di pane carasau devono solo compattarsi e gratinarsi, per cui ogni tanto controllatele ed eventualmente regolatevi con la potenza del vostro forno. Sfornate le lasagne di pane carasau (15) e lasciatele riposare 8-10 minuti per poterle tagliare più agevolmente.

Lasagne di pane carasau ricetta il chicco di mais 5

Servite le lasagne di pane carasau ben calde.

Se ti è piaciuta la ricetta delle lasagne di pane carasau segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire le migliori ricette di primi al forno e qui per lo speciale dedicato alle lasagne!

2 Risposte a “Lasagne di pane carasau, ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.