Crea sito

Pasticcio di carne con patate e mozzarella, ricetta

Il pasticcio di carne con patate e mozzarella è un secondo o piatto unico ricco e gustoso, perfetto sia per il menu di tutti i giorni che per le grandi occasioni. Molto semplice da preparare, questo pasticcio di carne si presta bene inoltre ad essere servito durante una cena con tanti ospiti, poiché si può preparare per buona parte in anticipo e anche in grandi quantità, senza pregiudicarne la riuscita. Il pasticcio di carne con patate e mozzarella si ispira alle famose meat pie di origine anglosassone, come lo shepherd’s pie o il cottage pie. Questo pasticcio di carne ha però un gusto tutto italiano e una preparazione anche più semplice: anziché ridurre le patate in purea e mescolarle con uova e burro, infatti, queste ultime vengono sbollentate in acqua e tagliate successivamente a dischetti. Una volta disposte sulla superficie del pasticcio di carne, le patate vengono cosparse con mozzarella e parmigiano, formando così una gratin davvero irresistibile. Il pasticcio di carne con patate e mozzarella può essere un’idea saporita e anche abbastanza economica per le prossime festività natalizie: realizzatelo con il macinato di carne che più vi piace, aggiungendovi, se volete, anche funghi trifolati, cubetti di zucca o le verdure che vi suggerisce la vostra fantasia.

Pasticcio di carne con patate e mozzarella ricetta il chicco di mais

Ricetta del pasticcio di carne con patate e mozzarella

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di carne macinata a scelta (io ho usato 200 g di maiale, 200 g di vitellone e 2 salsicce)
  • 500 g di patate medie
  • 60 g di porro (in alternativa potete usare la cipolla)
  • 120 g di carote
  • 200 g di piselli (anche surgelati)
  • 120 g di passata di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • Parmigiano grattugiato qb
  • 120 g di mozzarella
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale qb
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 40 min. cottura: 35 min.)

Per preparare il pasticcio di carne con patate e mozzarella, iniziate affettando il porro. Raschiate le carote e riducetele a cubetti (1). In un ampio tegame fate soffriggere a fuoco basso porro e carote per circa 5 minuti, mescolando spesso e facendo attenzione che il porro non si bruci (2). Unite quindi la carne macinata, salatela e sgranatela per bene con un cucchiaio (3). Lasciatela rosolare per 8-10 minuti, mescolandola spesso.

Pasticcio di carne con patate e mozzarella ricetta il chicco di mais 1

Alzate quindi la fiamma al massimo e sfumate con il vinco bianco (4). Lasciatelo evaporare un paio di minuti, quindi riabbassate il fuoco e unite la passata di pomodoro (5). Amalgamatela bene alla carne, quindi unite i piselli e mezzo bicchiere di acqua (6). Regolate di sale, pepate e lasciate cuocere per circa 25 minuti, coperto, a fiamma vivace e mescolando di tanto in tanto.

Pasticcio di carne con patate e mozzarella ricetta il chicco di mais 2

Nel frattempo cuocete le patate intere e con la buccia in acqua bollente per circa 20 minuti. Regolatevi in base anche alla grandezza delle patate e testatele con una forchetta ogni tanto in cottura: la forchetta dovrà affondare con un po’ di difficoltà, altrimenti se saranno troppo cotte non riuscirete a tagliarle a fettine e si sfalderanno completamente. Una volta cotte, scolatele e lasciatele intiepidire, quindi sbucciatele e tagliatele a fettine abbastanza sottili (7). Salatele leggermente finché sono calde e lasciatele raffreddare. Riprendete quindi la carne che si sarà notevolmente asciugata (8). Se rimane ancora un po’ acquosa scolatela con un mestolo forato. Trasferitela in una pirofila da forno, formando uno strato di circa 1 cm e mezzo (9).

Pasticcio di carne con patate e mozzarella ricetta il chicco di mais 3

Coprite il pasticcio di carne con le patate a fettine, sovrapponendole leggermente (10). Completate con la mozzarella a pezzi e con una generosa spolverizzata di parmigiano grattugiato (12). Cuocete il pasticcio di carne nel forno già caldo a 180° (statico) per circa 30 minuti. Accendete quindi il grill alla massima potenza per far gratinare bene la superficie. Sfornatelo e lasciatelo riposare 5 minuti.

Pasticcio di carne con patate e mozzarella ricetta il chicco di mais 4

Servite il pasticcio di carne con patate e mozzarella ben caldo, come secondo piatto o come piatto unico.

Note: come detto il pasticcio di carne è una ricetta molto pratica per chi vuole cucinare in anticipo: preparatelo anche il giorno prima e riponetelo in frigorifero coperto, lasciando per l’ultimo momento solo la cottura finale in forno. Se non vi piace l’idea di servirlo a cucchiaiate, potete pensare anche di preparare il pasticcio di patate in tante cocottine monoporzione.

Se ti è piaciuta la ricetta del pasticcio di carne con patate e mozzarella segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+

4 Risposte a “Pasticcio di carne con patate e mozzarella, ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.