Crea sito

Carne alla pizzaiola (ricetta classica)

[banner]

La carne alla pizzaiola è un secondo piatto classico della cucina italiana, preparato e apprezzato un po’ in tutta la penisola. Recentemente ho scoperto che a seconda della regione di appartenenza e spesso anche da famiglia a famiglia, la ricetta della carne alla pizzaiola può variare sia nella preparazione che negli ingredienti: c’è chi mette, ad esempio, il prezzemolo al posto dell’origano, chi aggiunge del formaggio filante alla fine, per dare alla carne l’aspetto della pizza, chi usa carne di manzo e chi di vitello, chi aggiunge ai capperi le olive e chi, infine, prepara il sugo a parte e poi vi ripassa la carne solo per pochi minuti… io vi propongo oggi la ricetta della carne alla pizzaiola così come la si cucina nella mia famiglia da anni, ma mi riservo certo la possibilità di assaggiarla in futuro in tutte le sue versioni. Anzi, se vi va, vi invito a condividere con me la vostra ricetta della carne alla pizzaiola, come commento a questo articolo o sulla mia pagina Facebook. La carne alla pizzaiola va servita caldissima e rigorosamente accompagnata da una bella fetta di pane per fare scarpetta 😉

Carne alla pizzaiola ricetta classica il chicco di mais

Ricetta della carne alla pizzaiola

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di fettine di vitello (i tagli migliori sono la rosa o la pezza)
  • 350 g di pomodori pelati
  • 1-2 spicchi di aglio
  • 8-10 capperi sotto sale
  • Un cucchiaino di origano secco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un bel pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 5 min. cottura: 10-12 min.)

Per preparare la carne alla pizzaiola, iniziate mettendo in una padella a fuoco spento l’olio con l’aglio tagliato in grossi pezzi, in modo da individuarlo e eliminarlo a fine cottura (1). Distribuitevi quindi le fettine di carne, senza sovrapporle (2). Accendete il fuoco a fiamma bassa e, quando iniziano a colorirsi, giratele dall’altro lato (3).

Carne alla pizzaiola ricetta classica il chicco di mais 1Salatele, pepatele e fatele cuocere per un paio di minuti, quindi aggiungete i pomodori pelati, precedentemente spezzettati con un coltello (4). Salateli leggermente e unite anche l’origano e i capperi, dopo averli dissalati sotto l’acqua (5). Alzate il fuoco, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma vivace per 7-8 minuti; quindi togliete il coperchio e lasciate addensare il sugo per un minuto o due (6).

Carne alla pizzaiola ricetta classica il chicco di mais 2

Servite la carne alla pizzaiola subito, accompagnata da un contorno di semplice insalata o di patate al vapore.

Se ti è piaciuta la ricetta della carne alla pizzaiola segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

3 Risposte a “Carne alla pizzaiola (ricetta classica)”

  1. la mia mamma la fa prorpio come te!!io ci aggiungo le olive perchè come ho detto mille volte sono oliva-dipenente!!!troppissimo buona la carne alla pizziola….mi hai fatto venire voglia,domani sera me la fo!!!:-)
    ciao franci mia….buon fine settimana,kiss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.