Crea sito

Babaganoush: la crema di melanzane mediorientale

Il babaganoush o baba ganush è una crema di melanzane tipica della cucina mediorientale (Libano, Turchia…) e nordafricana costituita principalmente da polpa di melanzane mescolata con la tahina, la salsa di sesamo largamente utilizzata nella cucina di queste aree geografiche (ad esempio per l’hummus). Questi due ingredienti vengono poi conditi con olio, sale, succo di limone e spezie varie fino a formare una crema compatta e saporita, ottima da gustare da sola o per accompagnare il pane tipo pita o i falafel, le gustosissime polpette di ceci.
Preparare in casa il babaganoush è facilissimo: vi basterà cuocere le melanzane intere e con la buccia – nel forno tradizionale o al microonde – ricavarne la polpa e mescolarla con la tahina e con aglio tritato, aromi e spezie: su tutte la menta, che conferisce una nota fresca alla crema di melanzane. A piacere potete aggiungete al babaganoush anche cumino tritato e peperoncino o paprica in polvere.

babaganoush ricetta salsa di melanzane mediorientale nordafricana con tahina ricetta il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaMediorientale
240,91 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 240,91 (Kcal)
  • Carboidrati 16,00 (g) di cui Zuccheri 7,37 (g)
  • Proteine 4,77 (g)
  • Grassi 19,70 (g) di cui saturi 2,81 (g)di cui insaturi 6,82 (g)
  • Fibre 7,68 (g)
  • Sodio 119,19 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 95 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per il babaganoush

Se siete celiaci, controllate che la tahina abbia in etichetta la scritta “senza glutine”. In commercio si trova abbastanza facilmente nei negozi di alimenti etnici oppure su Amazon.
  • 2melanzane ovali nere (da circa 450 g l’una)
  • 60 gtahina
  • 1 spicchioaglio
  • 1/2limone (solo il succo)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 pizzicocumino in polvere
  • 1 ciuffomenta

Strumenti

  • 1 Forno a microonde oppure 1 Forno tradizionale
  • 1 Piatto per la cottura a microonde oppure 1 Teglia rivestita di carta forno
  • 1 Ciotola
  • 1 Colino a maglie strette
  • 1 Forchetta
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Schiaccia aglio

Come preparare il babaganoush, la crema di melanzane mediorientale

  1. Per preparare il babaganoush iniziate dalla cottura delle melanzane: se avete il forno a microonde potete risparmiare tempo ed energia cuocendo le melanzane al microonde, come indicato qui. Se invece usate il forno tradizionale preriscaldatelo a 200°.

  2. Mettete le melanzane su una teglia rivestita di carta da forno e bucherellatele da più parti (1). Cuocetele per circa 45 minuti, girandole una volta a metà cottura, finché non saranno molto morbide (2). Il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle melanzane e dalla potenza del forno.

  3. babaganoush ricetta salsa di melanzane mediorientale nordafricana con tahina ricetta il chicco di mais 1 cuocere le melanzane

    Per verificare che siano cotte è sempre bene bucarle con una forchetta sia nella parte più spessa sia vicino al picciolo: la forchetta deve entrare nella polpa senza alcuna difficoltà. Sia che le abbiate cotte al microonde che abbiate usato il forno, appena sono abbastanza tiepide da poterle maneggiare tirate via un po’ della buccia (3).

  4. babaganoush ricetta salsa di melanzane mediorientale nordafricana con tahina ricetta il chicco di mais 2 schiacciare le melanzane

    Con un cucchiaio scavate la polpa (4) e mettetela in un colino. Lasciatela raffreddare, quindi, sempre con un cucchiaio, schiacciatela accuratamente per eliminare l’acqua di vegetazione (5). Trasferitela in una ciotola e conditela con un pizzico di sale, una macinata di pepe, il cumino e il succo di limone (6).

  5. Aggiungetevi quindi la menta tritata e l’aglio schiacciato (7) oppure tritato. Unite infine la tahina e 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (8).

  6. babaganoush ricetta salsa di melanzane mediorientale nordafricana con tahina ricetta il chicco di mais 3 condire la crema di melanzane

    Mescolate bene il tutto. La consistenza finale del babaganoush deve essere quella di una crema piuttosto corposa e assolutamente non liquida (per questo la polpa di melanzane va scolata bene). Potete quindi disporla su un piatto rotondo e guarnirla con un filo di olio extravergine di oliva e un po’ di menta tritata (9).

  7. Servite il babaganoush per accompagnare i falafel, il pane pita o come antipasto sfizioso.

Note

Conservazione

Il babaganoush si conserva n frigorifero per circa 3 giorni ben chiuso in un contenitore ermetico.

Consigli e varianti

Oltre che per i falafel e la pita, il babaganoush si presta ad essere servito come accompagnamento per polpette di carne e polpettoni, oppure per qualsiasi tipo di polpette vegetali.

Come detto il babaganoush deve avere una consistenza abbastanza densa: questa si ottiene sia elimiando l’acqua di vegetazione, sia schiacciando e mescolano il composto a mano, in modo che il risulti un po’ grossolano. Meglio quindi non usare il frullatore.

Nella tradizione mediterranea esistono diverse salse simili al babaganoush, tutte preparate con polpa di melanzane, ma che differiscono per alcuni piccoli dettagli: in Sicilia ad esempio è molto diffuso il cosiddetto caviale di melanzane, mentre se site stati in Grecia avrete gustato la tipica melitzanosalata, servita spesso assieme a pita e tzatziki.

Se ti piace il babaganoush devi assolutamente provare anche l’hummus, sia nella sua versione originale che nelle sue sfiziose varianti: trovi tutto qui!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.