Arrosto di maiale al latte (ricetta senza forno)

L’ arrosto di maiale al latte è un secondo piatto delicato e appetitoso, da gustare durante il pranzo della domenica o in un’occasione speciale. La ricetta dell’ arrosto di maiale al latte è molto facile e non prevede la cottura in forno. Se ce l’avete, vi consiglio di cuocere l’ arrosto di maiale al latte nella pentola a pressione: la carne rimarrà infatti più tenera e succulenta, senza contare che i tempi di cottura si ridurranno notevolmente. In alternativa potete cuocere l’arrosto di maiale in un normale tegame. Una volta cotto l’arrosto, noterete che il fondo di cottura è molto disomogeneo e poco invitante alla vista: vi basterà filtrarlo e, eventualmente, legarlo con una piccola quantità di maizena per avere una salsa densa e saporita con cui servire il vostro arrosto di maiale al latte.

Arrosto di maiale al latte ricetta senza forno il chicco di mais

Ricetta dell’ arrosto di maiale al latte

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di arista di maiale (va bene anche la spalla o la lonza)
  • 1 litro di latte
  • 1 spicchio di aglio
  • ¼ di cipolla
  • ½ carota
  • Un rametto di rosmarino
  • 3-4 foglie di salvia
  • Un cucchiaino di semi di finocchio
  • Un cucchiaio raso di sale
  • 15 g di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Pepe qb
  • Per addensare la salsa: 1 cucchiaio raso di maizena (amido di mais)

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 40 min.-90 min.)

Per preparare l’ arrosto di maiale al latte iniziate legando l’ arrosto di maiale e condendolo con sale e pepe. Regolatevi in base alla grandezza della vostra pentola e, eventualmente, dividetelo a metà (1). Nella pentola a pressione o in quella normale versate l’olio e fatevi sciogliere il burro (2), quindi unite l’aglio sbucciato, la cipolla a grossi pezzi e la carota e fate rosolare a fuoco basso per un paio di minuti (3).

Arrosto di maiale al latte ricetta senza forno il chicco di mais 1Mettete poi nella pentola anche la carne (4), facendola rosolare da tutti i lati per circa 5 minuti (5). Coprite quindi con il latte e aggiungete anche la salvia, il rosmarino, i semi di finocchio e un pizzico di sale (6).

Arrosto di maiale al latte ricetta senza forno il chicco di mais 2Se usate la pentola a pressione chiudete con il coperchio e aspettate il fischio: dal quel momento abbassate la fiamma a metà e cuocete per 40 minuti (7). Se usate una pentola normale, fate cuocere l’ arrosto di maiale per 1 ora e mezzo circa, girandolo di tanto in tanto e facendo attenzione che il latte non fuoriesca in cottura. Trascorso il tempo di cottura spegnete il fuoco, aprite la valvola della pentola a pressione e fate fuoriuscire completamente il vapore, finché il pulsante rosso non si abbassa. Apritela con cautela e bucate l’ arrosto di maiale con una forchetta, per controllarne la cottura (8): se fuoriesce ancora del sangue richiudete la pentola e cuocete ancora per 5 minuti dal fischio. Altrimenti trasferite l’arrosto in un piatto e fatelo intiepidire prima di tagliarlo. A questo punto occupatevi della salsa: filtratela con un colino (9).

Arrosto di maiale al latte ricetta senza forno il chicco di mais 3Se vi sembra troppo liquida potete addensarla con la maizena: fatela intiepidire e versate in una casseruola tutta la salsa eccetto mezzo bicchiere, in cui scioglierete la maizena (10). Mescolate accuratamente in modo che non si formino grumi. Portate a ebollizione il resto della salsa, quindi versatevi quella in cui avete sciolto la maizena (11). Cuocete a fiamma bassa per 2-3 minuti, finché la salsa non si è addensata (12).

Arrosto di maiale al latte ricetta senza forno il chicco di mais 4bServite l’ arrosto di maiale al latte tagliato a fette e irrorato con la sua salsa.

Se ti è piaciuta la ricetta dell’ arrosto di maiale al latte segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Biscotti occhio di bue (ricetta facile) Successivo Risotto con carciofi e caprino (ricetta vegetariana)

2 commenti su “Arrosto di maiale al latte (ricetta senza forno)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.