Crea sito

Arrosto bardato con pancetta

L’arrosto bardato con pancetta è un secondo piatto ricco e gustoso, un arrosto cotto in forno che rimane morbido e succulento. Che decidiate di servirlo per il pranzo della domenica o per il giorno di Natale, l’arrosto bardato con pancetta vi farà fare sempre bella figura pur essendo di semplice preparazione. L’arrosto bardato con pancetta è una ricetta che si adatta a diversi tipi di carne: io ho utilizzato un arrosto di scottona, ma con lo stesso procedimento potete preparare l’arista di maiale, un arrosto di vitello o di manzo. La preparazione dell’arrosto bardato con pancetta è abbastanza semplice: dovrete procurarvi della pancetta a fette sottili (tesa o arrotolata), con cui avvolgere l’arrosto; una volta rosolato brevemente in padella l’arrosto bardato con pancetta cuoce in forno assieme alle patate, così che in pochi passaggi avrete pronto il secondo e il contorno. Per ottenere un arrosto bardato con pancetta morbido e succoso vi svelo qualche piccolo segreto, valido in realtà per ogni tipo di arrosto:

  • tirare fuori la carne dal frigo almeno 40 minuti prima;
  • rosolarlo accuratamente in padella senza bucarlo mai;
  • una volta cotto in forno, ricordatevi di avvolgere l’arrosto bardato con pancetta nella carta stagnola e di farlo riposare così per circa un’ora prima di affettarlo.

Seguendo questi semplici consigli otterrete un arrosto morbido, tenero e succulento, poiché i succhi della carne non si disperderanno. Io ho accompagnato l’arrosto bardato con pancetta con un contorno di patate novelle, ma se preferite potete usare delle patate tradizionali tagliate a spicchi.

arrosto bardato con pancetta al forno e patate novelle ricetta arrosto scottona morbido il chicco di mais
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per l'arrosto bardato con pancetta

  • 1 kg arrosto
  • 200 g Pancetta (a fette sottili)
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 rametto Rosmarino
  • 4 foglie Salvia
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 15 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Per accompagnare l'arrosto bardato con pancetta

  • 700 g Patate novelle

Preparazione

  1. Per preparare l’arrosto bardato con pancetta iniziate tenendo la carne a temperatura ambiente per circa 40 minuti. Massaggiatela quindi con sale, pepe e un trito fine di salvia e rosmarino (1). Disponete le fette di pancetta una accanto all’altra, leggermente sovrapposte, sul piano di lavoro (2). Mettete al centro l’arrosto e avvolgetelo con le fette di pancetta, ricoprendolo interamente (3).

    arrosto bardato con pancetta al forno e patate novelle ricetta arrosto scottona morbido il chicco di mais 1 avvolgere l'arrosto nella pancetta
  2. Legate l’arrosto con un po’ di spago da cucina (4). In un’ampia padella fate scaldare 2 cucchiai di olio assieme al burro (5); quando è ben caldo sistematevi l’arrosto bardato con pancetta (6).

    arrosto bardato con pancetta al forno e patate novelle ricetta arrosto scottona morbido il chicco di mais 2 rosolare l'arrosto
  3. Fatelo rosolare a fiamma media per circa 5 minuti, girandolo bene da tutti i lati, anche alle estremità. Quando sarà ben rosolato e sigillato alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco (7), lasciandolo evaporare per qualche secondo; in questo frangente deglassate il fondo di cottura, ossia raschiatelo con un cucchiaio di legno. Spegnete il fuoco. Lavate accuratamente le patate novelle, asciugatele e disponetele in una pirofila. Conditele con 2 cucchiai di olio, sale, pepe e un po’ di rosmarino, mescolando bene il tutto con un cucchiaio (8). Disponete al centro della teglia l’arrosto bardato con pancetta (9) e irrorate il tutto con il suo fondo di cottura.

    arrosto bardato con pancetta al forno e patate novelle ricetta arrosto scottona morbido il chicco di mais 3 condire le patate novelle
  4. Cuocete l’arrosto bardato con pancetta in forno statico, preriscaldato a 200° per un’ora. Al termine della cottura sfornatelo (10) e prelevate subito la carne per avvolgerla completamente in un foglio di carta stagnola (11). Lasciate riposare l’arrosto bardato con pancetta per circa un’ora, quindi, una volta tiepido, affettatelo (12) e irroratelo con il suo sughetto.

    arrosto bardato con pancetta al forno e patate novelle ricetta arrosto scottona morbido il chicco di mais 4 cuocere l'arrosto in forno
  5. Servite l’arrosto bardato con pancetta accompagnato dalle patate novelle.

    v_ arrosto bardato con pancetta al forno e patate novelle ricetta arrosto scottona morbido il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dell’arrosto bardato con pancetta segui il Chicco di Mais anche su Facebook Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette di secondi di carne!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.