Peperoni in padella

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una ricetta velocissima con pochi ingredienti: peperoni in padella.

Adatta a qualsiasi periodo dell’anno, in estate è ottima per condire bruschette o panini o come contorno veloce da abbinare a carni o pesci.

I peperoni li troviamo in ogni periodo dell’anno, ma in questo periodo sono più carnosi e saporiti.

Io ne ho fatto una buona scorta, da arrostiti a crudi tagliati in cubetti, a listarelle o mantenendo la forma del peperone per decorazioni particolari.

Tutto ben lavato prima di essere utilizzato  e successivamente sigillato in sacchetti e congelato.

Vi ritroverete con una bella scorta da utilizzare quando volete.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 peperoni corno
  • mezza cipolla dorata
  • 2 cucchiai Olio evo
  • 2 pizzichi Sale fino

Preparazione

  1. Lavare bene i peperoni.

    Tagliare peperoni e cipolla a cubetti più o meno simili e rosolarli nell’olio caldo con un pizzico di sale.

    Io ho preferito tutti peperoni rossi, ma per un effetto cromatico diverso scegliete quelli che preferite.

    Girateli di tanto in tanto e, se occorre, aggiungete poca acqua.

    Passati 15- 20 minuti spegnete la fiamma.

  2. I peperoni dovranno essere croccanti ma cotti così come la cipolla.

    Io ho guarnito delle piccole bruschette di pane arabo fatto in casa e servito come aperitivo.

     

    buon appetito!!

  3. peperoni

518 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Le ricette che ho letto: coppette d'estate Successivo Sorbetto all'anguria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.