Baccalà al forno con patate e cipolla rossa

Il Baccalà (d)a noi piace. Posso affermare sia quasi l’ ingrediente “principe” della cucina Massese e Carrarina. Servito fritto e marinato è il must della cucina locale. Ma anche cotto al forno con strati di patate e cipolla rossa massese è parte della tradizione. Patate e cipolla massese sono i nostri ingredienti poveri, lo era anche il baccalà dissalato una volta. Oggi è un pasto da benestanti. Si ripesca nella tradizione popolare e si riportano in auge vecchi piatti mai dimenticati, grazie alla loro bontà. Cucinare, per quel che mi riguarda, è un pò anche questo. Studiare, ascoltare, copiare, riscoprire. Il Baccalà al forno di oggi è una (ri)scoperta che val la pena di provare.

ingredienti per due persone: due bei tranci di baccalà dissalato, 2 patate a pasta gialla, 1 o 2 cipolle rosse massesi (o Tropea),2 pomodori cirio maturi sale, olio evo, poco vino bianco secco

Sciacquare il baccalà, pulire le patate e tagliarle a fette di un paio di mm, pulire le cipolle ed affettarle. In una teglia da forno sistemare la carta antiaderente bagnata , oliare e fare uno strato di patate, cipolla, baccalà e pomodoro a fette . Oliare e salare.

Infornare a 200° per 10 minuti, bagnare con il vino e continuare la cottura per 20 minuti circa.

Sfornare e servire ben caldo

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!