Vellutata di gambi di broccoli, patate e porri con polpettine di pane raffermo

 

Vellutata di gambi di broccoli

Vellutata di gambi di broccoli contro lo spreco in cucina. Avete mai provato a calcolare quanto scarto ottenete pulendo la verdura? Lo sapete che i carciofi arrivano addirittura al 60%? Ma soffermiamoci sui broccoli. Tutte le persone che conosco gettano i gambi e consumano solo le cime. Perché questo gesto? Forse perché si è sempre visto fare così? Forse perché non si ha mai assaggiato i gambi (che sono anche più buoni)? Forse per comodità? Non siamo proprio abituati a recuperare ogni parte della verdura,ma dovremmo imparare a farlo. Tutto di guadagnato, in tutti i sensi.

Vedi anche:

480 grammi. Ecco lo scarto prodotto da 3 broccoli medio grandi.

Vellutata di gambi di broccoli, patate e porri con polpettine di pane raffermo

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di gambi di broccoli
  • la parte verde di 2 porri
  • 2 patate medie o 3 piccole
  • 1 l d’acqua circa
  • dado granulare sostenibile (vedi ricetta)
  • 3 cucchiai di panna fresca
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 3-4 fette di pane raffermo
  • prezzemolo tritato
  • finocchietto selvatico
  • concentrato di pomodoro
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Sbollentate i gambi di broccoli tagliati a pezzi in acqua insaporita con dado vegetale (vedi ricetta). Scolate i gambi e conservate l’acquadi cottura.
  2. Ammollate il pane raffermo nel latte.
  3. Nella stessa pentola rosolate la parte verde dei porri con olio evo, aggiungete le patate a cubetti e i gambi dei broccoli, ricordandovi di avanzarne qualche pezzo per la preparazione delle polpettine. Lasciate insaporire e versate l’acqua di cottura messa da parte.
  4. Cuocete le verdure per 20-25 minuti, spegnete e passatele con il minipilmer fino ad ottenere una vellutata.
  5. Nel frattempo preparate le polpettine di pane raffermo. Strizzate il pane e mettetelo in una ciotola con qualche gambo di broccoli tagliato a pezzettini, aggiungete il formaggio grattugiato, il prezzemolo e regolate di sale e di pepe. Formate le polpettine, passatele nel pangrattato e cuocetele in padellaper 5 minuti.
  6. Impiattate la vellutata di gambi di broccoli, porri e patate, decorate con la panna, il concentrato di pomodoro, il finocchietto selvatico e aggiungete per ultime le polpettine di pane raffermo. Decorate con un filo d’olio evo e servite subito.

 

Se ti piace la mia ricetta

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Torna alla home

Precedente Torta con insalata vecchia, porri e stracchino, senza uova Successivo Cestini di pane raffermo con borragine, spinaci novelli, uvetta e sesamo

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.