Crea sito

IL LATTE CONDENSATO FATTO IN CASA in maniera facile e veloce

Fare il LATTE CONDENSATO IN CASA è facile, veloce e piuttosto economico. Una preparazione a base di latte e zucchero che si presta per la preparazione di molti dolci fatti in casa. Specialmente nei dolci a base di mousse, creme e gelati, il LATTE CONDENSATO permette al dolce, una volta congelato, di non ghiacciare completamente, grazie alla quantità di zucchero presente. Nei dolci da forno, invece, dona morbidezza e dolcezza. Il latte condensato è una delle preparazioni molto usate nei dolci Brasiliano, come i BRIGADEIRO o i BEIJINHOS, praline golosissime facilissime da preparare a casa.
Ho sperimentato tante ricette, nel tempo, per preparare il LATTE CONDENSATO IN CASA, ma solo grazie all’aggiunta di un ingrediente sono riuscita ad ottenere quella densità tipica necessaria per una buona riuscita dei miei dolci. leggi la ricetta più in basso e scopri qual è 🙂
LEGGI LE RICETTE CON LATTE CONDENSATO:
GELATI
TORTE GELATO E SEMIFREDDI
TIRAMISU
CREME
ALTRI DOLCI

LEGGI ANCHE:
Torta gelato di panna
GELATO AL CAFFE SOLO 3 INGREDIENTI
Ricetta gelato Malaga senza gelatiera

Cookies ice cream, ricetta biscotti gelato senza cotturaù
Pavesini gelato, ricetta veloce senza cottura
Semifreddi al burro d’arachidi e crema mou

PALLINE AL COCCO E NUTELLA
Rotolini al cocco, ricetta veloce senza cottura
Pasticcini al pistacchio dal cuore cremoso
Cioccolatini al cocco con solo 3 ingredienti


Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

come fare il LATTE CONDENSATO IN CASA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 barattolo
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 glatte intero
  • 400 gzucchero a velo
  • 1/2 cucchiainoamido di mais (maizena)
  • 1/2 cucchiainovaniglia (opzionale)
  • 40 gburro

Preparazione

  1. In un pentolino metti il burro assieme allo zucchero a velo e all’amido.

  2. Accendi il fuoco a fiamma bassa e mescola facendo sciogliere il burro.

  3. Aggiungi il latte a temperatura ambiente e la vaniglia (liquida o i semi di una bacca).

  4. Mescola con una frusta e porta ad ebollizione, poi continua a mescolare a fiamma dolce fin quando il composto comincerà ad addensarsi.

  5. Ci vorranno circa 10-15 minuti, dovrà addensarsi finchè alzando la frusta cola a filo non troppo liquido

  6. Metti il latte condensato fatto in casa in un barattolo di vetro, lascia raffreddare completamente e poi conservalo nel frigorifero per un paio d’ore almeno prima di utilizzarlo per le tue preparazioni.

  7. Il IL LATTE CONDENSATO FATTO IN CASA si conserva nel frigorifero fino ad un paio di settimane.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.