Crea sito

Un libro, 180 ricette, tante storie dietro e l’estate più calda degli ultimi 50 anni….

Un libro, 180 ricette, tante storie dietro e l’estate più calda degli ultimi 50 anni….

…ci sono cose belle che a volte capitano addosso quando meno te l’aspetti. E quando accade, lo ricordi per sempre. Così, io ricordo di quel giorno in cui tutto inizio’. E non parlo di quest’anno. Nè dell’anno scorso. Ma dell’inverno del 2013. Una domenica piovosa e noiosa, forse una delle ultime in cui ricordo di aver provato quell’ormai sconosciuta sensazione di noia, di non sapere cosa fare. Io ed il mio pc nuovo. Mio marito sul divano. I bambini in un raro momento di gioco tranquillo.

E’ proprio in quel momento che google recepisce la parola blog nel proprio motore di ricerca. Che poi diciamocela tutta, nemmeno io avevo la benchè minima idea di cosa fossa un blog. Ma il marito suggerisce di “aprire un blog” dove parlare della mia passione per la cucina. Ma cosa fosse di preciso un blog, non ne avevo proprio idea. Così cerco, digito, navigo…e approdo su GialloZafferano. Il tempo di fare l’iscrizione (il nome RossellaInPadella nasce in quel preciso istante), entrare dentro a questo benedetto blog, non capirci un tubo e richiuderlo. Oddio ma cos’era!? Alla parola “plugin” e “widget” ero già alla fase di rigetto ….. 😀

Poi mi arriva una mail, giorni dopo, che mi invita a far parte di un gruppo social che offre supporto. Se non avessi seguito quell’invito, adesso non mi ritroverei qui a parlarvi di tutto ciò. Di ciò che da quel lontano giorno, mi accompagna con una sadica e frenetica passione fatta di ore piccole per scrivere ricette con ingredienti sballati per il troppo sonno, ricette cucinate forsennatamente per star dentro coi tempi della gestione familiare, di foto fatte in condizioni acrobatiche tali da fare arrossire anche la più esperta contorsionista. E di tanta passione e adrenalina.

E non parlo degli inizi. Se dovessi farlo, vi terrei inchiodati qui per chissà quanto tempo, ricordando cose che adesso fan sorridere e che solo chi fa questo mestiere può comprendere con quel sorriso divertito e triste come quando, da adulti, si parla dell’adolescenza.

Così, spingendo sul tasto “avanti”, ci si ritrova ad oggi (dove le le corse e le acrobazie rimangono tali). Anzi a qualche mese fa, quando mi fu chiesto di partecipare alla stesura del libro “Le ricette dei nostri foodblogger“.”L’estate più calda degli ultimi 50 anni…” han detto essere. E non ditelo a me e agli altri blogger del libro! Quei 40 gradi all’ombra li abbiamo sentiti tutti, dal primo all’ultimo. Ritrovandoci a cucinare piatti tipici invernali mentre anche gli occhi sudavano dal caldo. Non vi dico le volte in cui ho tirato fuori e rimesso dentro al congelatore i cioccolatini al cocco! Il cioccolato fondente, capite!?! nell’afa africana, dove anche il frigo sudava di caldo! e doverli fotografare, con l’ansia di rendere giustizia a quel piatto che in realtà gridava “pietà, mangiami e facciamola finita…”.

Così ho stressato per settimane i miei. Con la disperazione per foto non ritenute idonee, con lo stress di dovermi tenere qualche pannello (mamma…ma fa caldo…abbi PIETA’ DI ME) e la costrizione a mangiate TUTTO quello che man mano cucinavo con la stessa foga e divertimento di un criceto sulla propria ruota…. Ma ne è valsa la pena. Eccome se ne è valsa! Vedere oggi quelle stesse ricette sul libro di GialloZafferano  mi riempie di gioia, soddisfazione e tanta voglia di fare ancora di più! Sfogliare quel libro e vedere una ricetta più bella dell’altra, conoscendo comunque la fatica e l’impegno dietro mi rende orgogliosa dei miei colleghi foodblogger. Riconoscente a ciascuna delle referenti che ci ha sopportati e supportati, a chi mi ha ritenuta idonea per sostenere un progetto del genere e all’altezza di nomi forti come GialloZafferano e Mondadori. 

Oggi è un gran giorno, è il mio primo libro e ne vado fiera. 180 ricette, molte inedite, tutte facili, belle, veloci ed alla portata di tutti. Come cucinato da chiunque. un ottimo regalo per Natale. E ad ogni copia ci saremo tutti noi che quotidianamente cerchiamo idee da farvi cucinare, da portare in tavola come se fossimo lì a brindare assieme a voi e ad i vostri cari.

Le ricette dei nostri FOODBLOGGER di GIALLOZAFFERANO edito Mondadori. In tutte le librerie e acquistabile on line su

Libro di giallozafferano

 

 

2 Risposte a “Un libro, 180 ricette, tante storie dietro e l’estate più calda degli ultimi 50 anni….”

  1. Bravissima!!!!sono felice per te e per tutte le altre foodblogger che hanno partecipato alla stesura del libro,in bocca ala lupo per il futuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.