Stringhe all’erba limoncina

Le stringhe all’erba limoncina sono dei grissini dolcificati con zucchero di canna, senza lievito, molto particolari perché si accostano bene sia a marmellate, creme e salse dolci che a cibi salati come formaggi e salse varie magari per un aperitivo insolito. Sono preparati con una parte di farina di semi di canapa Sativa Bio… ma non danno allucinazioni!

Stringhe all'erba limoncina

Ho scelto questa ricetta per gli assaggi del recente evento Aromi da gustare e per decorare realizzato con Angela del blog Original Marche.

Ho voluto sperimentare la farina di canapa (la ricetta tratta da “dalla tradizione Biscotti fatti in casa” una riedizione di due numeri della rivista “Biscotti della nonna“, prevedeva quella di quinoa) e aromatizzare con le foglie fresche di erba limoncina tritata.

La farina di canapa ha un sapore simile alle nocciole e va usata in aggiunta ad altre farine e può sostituire dal 15 al 20% la farina di cereali. Consente di dimezzare la quantità di grassi perché contiene già l’olio di canapa.

“La farina di canapa è un alimento che apporta oltre il 21% di calorie in meno rispetto alla più nota farina di frumento di tipo 00. Queste calorie sono anche ripartite in maniera differente, poiché nella farina di canapa ben il 49,5% dell’energia proviene dalle proteine (nutriente energetico prevalente), mentre in quella di frumento tipo 00 l’89% delle calorie è fornito dai carboidrati complessi. Le fibre sono molto abbondanti e la rendono un alimento ideale per la lotta o la prevenzione alla stitichezza.”
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/farina-di-canapa.html

Tra gli ingredienti figura anche il latte e la farina di avena, l’uovo sodo oltre naturalmente all’erba limoncina. La ricetta originale prevedeva l’uso del lime che ho voluto sostituire con la nostrana erba limoncina e il comune limone.

Ho provato con successo ad accostarli ad una robiola di capra aromatizzata con la maggiorana, le pere tritate e le olive nere. Con lo stesso formaggio ho anche realizzato delle palline ricoperte con i semi di nigella e i semi di papavero. E come accostamenti dolci le stringhe all’erba limoncina sono state servite con la confettura di mela cotogna, di mela cotogna e melagrana, con la gelatina di melagrana.

finger_food_formaggi_tofu

Ricetta stringhe all’erba limoncina

Ingredienti:

  • 150 g di farina d’avena
  • 70 g di farina di canapa
  • 70 g di farina grano 2
  • 150 g di zucchero integrale di canna
  • 60 ml di latte di avena
  • 1/2 limone
  • 1 uovo sodo
  • erba limoncina alcune foglie
  • un pizzico di sale

Preparazione:

In una ciotola capiente unire le farine setacciate con un pizzico di sale, aggiungete lo zucchero integrale di canna, alcune foglie di lime tritate e la buccia grattugiata di 1/2 limone. Mescolate con un cucchiaio di legno e amalgamate gli ingredienti.

Incorporate il tuorlo dell’uovo sodo sbriciolato e alla fine diluite con il latte di avena.

Impastate velocemente, formate un panetto e fate riposare in frigo per almeno 20 minuti avvolto in una pellicola.

Disponete la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato e, con le mani infarinate, formate tanti bastoncelli sottili lunghi circa 20 cm.

Ricoprite una teglia con carta da forno e cuocete a 180 °C per 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia prima di servire.

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.