Confettura di mela cotogna e melagrana

La confettura di mela cotogna e melagrana è proprio deliziosa, oltre ad avere un aspetto invitante grazie al colore rosso rubino che il succo di melagrana dona aggiunto al giallo della mela cotogna.

confettura_melacotogna_melagrana_a

La confettura di mela cotogna e melagrana morbida e profumata è la mia novità per quest’anno, ma non ho scoperto nulla perché le nostre nonne ci avevano già pensato.

Questi due frutti maturano nello stesso periodo e quest’anno abbiamo avuto un raccolto abbondante di melagrana contrariamente alle mele cotogne, niente di più semplice dunque che pensare di aggiungere il succo di melagrana alla mela cotogna, che in cottura necessita di acqua per raggiungere una consistenza morbida al punto giusto.

Con la melagrana ho realizzato anche parecchi barattoli di gelatina che ho regalato per Natale ad amici e parenti insieme al liquore di Mirto con miele grazie all’abbondanza di bacche del nostro cespuglio di cui andiamo orgogliosi!

Ricetta della confettura di mela cotogna e melagrana

Ingredienti:

  • 1 kg di mele cotogne
  • 200 g di succo di melagrana
  • 300 g di miele
  • 1 bustina di pectina 3:1

Preparazione:

Lavare bene le mele cotogne, quindi  tagliare in pezzi grossi, versare in una pentola di acciaio abbastanza capiente con acqua fino a metà dell’altezza delle mele cotogne.

Cuocere per circa 15 minuti, passare nel passa verdure con i buchi grossi.

cotogne_passaverdure

Preparare il succo della melagrana passando i chicchi sgranati e sciacquati prima nel robot da cucina munito di lame, poi nello schiacciapatate (quello della foto l’ho preso all’Ikea) e infine filtrare con un colino.

chicchi_melagrana_passapatate

Aggiungere il succo alla mela cotogna, mescolare, aggiungere il miele e la pectina. Rimettere sul fuoco a fiamma bassa e al raggiungimento del bollore far andare mescolando per tre minuti.

Spegnere e riempire i barattoli precedentemente sterilizzati, chiudere bene e capovolgere.

Come sterilizzare i barattoli nel forno:

disponete i barattoli, con l’apertura rivolta verso l’alto, su una placca e metteteli nel forno freddo. Impostate la temperatura a 170 °C con ventilazione forzata. Una volta raggiunta la temperatura desiderata, lasciate i barattoli per 15 minuti.

Spegnete il forno e mettete su un’altra placca i coperchi quindi lasciate freddare a sportello chiuso.

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.