Passato di zucca

Passato di zucca - preparazione

Il passato di zucca è un piatto da mangiare nelle giornate più fredde, a me piace soprattutto la sera a cena, servito con crostini di pane, parmigiano grattugiato, zenzero fresco e salsa di soia.

E’ una ricetta che ho iniziato a preparare appena sposata, presa da uno dei miei inseparabili libri di cucina vegetariana. Ve la propongo aggiornata, a modo mio, con l’aggiunta dell’immancabile zenzero fresco e della salsa di soia che secondo me si sposano perfettamente al sapore della zucca.

Esistono veramente numerosi tipi di zucca, quella che ho usato è una zucca con polpa gialla proveniente dall’orto di mia madre.

Con questo semplice passato di zucca porterete in tavola tutti i benefici di questo ortaggio che non ingrassa ed è ricco di vitamine del gruppo B e C e sali minerali come il potassio, il magnesio e lo zolfo. Infine vi dico che contiene addirittura l’acido salicilico, il principio attivo dell’aspirina, che è un aiuto contro le malattie da raffreddamento.

Ingredienti per 2-3 persone:

  • 200 g. di zucca,
  • 1 cipolla,
  • 700 ml di brodo vegetale,
  • olio d’oliva,
  • 1 cucchiaio di prezzemolo,
  • pane tostato,
  • parmigiano grattugiato,
  • zenzero grattugiato,
  • una spruzzata di salsa di soia.

Preparazione:

tritare la cipolla e farla colorire in un tegame con un filo d’olio d’oliva.

Unire la zucca tagliata a pezzi e privata della scorza e il brodo vegetale.

A cottura ultimata (15-20 minuti circa) passare con il passaverdura e portare in tavola insaporendo con abbondante formaggio grattugiato ed un trito di prezzemolo fresco.

Aggiungere, se si gradisce, lo zenzero fresco tritato e la salsa di soia che contrastano e riequilibrano il sapore dolce della zucca con il loro gusto piccante e sapido.

Passato di zucca - passaverdure

Passato di zucca - pronto

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

2 Risposte a “Passato di zucca”

  1. GRAZIE mille! Devo confessare che la zucca era molto fotogenica e molto del merito va sicuramente a lei. Ho in serbo altre ricette con la zucca. In particolare una con lo zenzero che pubblicherò prestissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.