Menù della settimana per ottobre

Finalmente sono riuscita a comporre il menù della settimana per ottobre. E’ un mese impegnativo per me che vede le mele cotogne mature da usare per le confetture, il mosto pronto per i tanti dolci, le azzeruole (anche se quest’anno l’albero di mia mamma purtroppo ha fatto i capricci e non ci ha donato nessun frutto) rosse a disposizione per un liquore, una confettura o per essere conservate sotto spirito e usate come decorazioni per dolci. Questo mese di ottobre mi ha portato un’inaspettata abbondanza di giuggiole.  Troviamo i funghi come nel  menù della settimana per settembre in più abbiamo le zucche, mi sono accorta ora di non aver inserito una ricetta con la zucca spinosa (ho provato a piantarla ma forse l’ombra del giuggiolo gli ha impedito di produrre frutti), provvedo subito aggiungendo qui la ricetta Zucca spinosa gratinata con zenzero e salsa di soia, dove trovate anche una foto con tante varietà di zucche.

Menù della settimana per ottobre

Poi ho inserito i corbezzoli, graziosissimi alla vista ma anche buoni per il palato… provate con un po’ di pazienza a preparare la confettura di corbezzoli.

Inoltre mio malgrado, visto che ce li regalano, mi sono voluta documentare sulle migliori ricette per la cacciagione: fagiani, beccacce, cinghiale e tordi… in effetti sono piatti prelibati che richiedono un’accurata preparazione, e come ho già affermato anche se io non riuscirei mai ad uccidere volutamente qualsiasi tipo di animale, non amo sprecare ciò che mi offrono.

Purtroppo mi rammarico per non aver mostrato ancora alcuna ricetta con le castagne che io adoro, direi il mio frutto preferito. Sarà perché le divoro e non mi bastano mai. Però intanto rimedio subito dicendovi che io dopo averle castrate, praticando un’incisione con l’apposito coltellino con lama ricurva, nel lato bombato della castagna, le cucino su una padella apposita, con i fori, direttamente sul fornello, con un coperchio e le giro per non farle bruciare troppo. Poi le inserisco in un telo di cotone robusto e lo chiudo per tenerle al caldo.

Una nota importante:

I menù della settimana che propongo ogni mese, sono pensati tenendo in considerazione le direttive della piramide della dieta mediterranea ed il mio buon senso, quindi ho inserito:

– cereali preferibilmente integrali, pane, pasta, riso, mais, couscous, grano saraceno, miglio, patate, ecc.

– verdure e frutta di stagione possibilmente a km 0 (funghi, zucche, broccoletti, tartufI, melegrane, mele cotogne, corbezzoli, castagne…)

– latte, yogurt, formaggi,

– carne preferibilmente bianca, pesce, legumi e frutta secca,

– grassi, olio e dolci

Se volete alcune breve ricette per contorni semplici, quelle che preparo ordinariamente con verdure crude, potete andare a vedere nel menù della settimana per agosto.

Quindi in conclusione vi consiglio di:

  • stampare il menù della settimana di ottobre,
  • stampare anche la scheda menù, che trovate più sotto,
  • appuntatele nella scheda menù le ricette con gli ingredienti che vi ispirano.

Buon lavoro e buon appetito!!!

Scheda menù della settimana per ottobre

Stampate e personalizzate la scheda con le ricette che preferite…

Menù della settimana per ottobre - scheda gratis

Scheda da stampare – cliccate sull’immagine.

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.