Crea sito

CIAMBELLA RUSTICA con orzo, grano saraceno e mirtilli

La farina di grano saraceno è un ingrediente ottimo da utilizzare per dare un tocco particolare a ricette dolci o salate. Oggi ho preparato la CIAMBELLA RUSTICA proprio utilizzando questa farina.

Il grano saraceno ha un gusto deciso e molto rustico; se non lo conoscete o non siete abituati al suo sapore potete ridurre la quantità prevista dalla ricetta sostituendone una parte con una farina di frumento integrale. Proprio per questo motivo ho preferito miscelarla con della farina d’orzo dal gusto più delicato. Se non avete la farina di orzo potete usare anche della farina 0.

La ciambella rustica è un dolce dal gusto inconfondibile grazie al grano saraceno, mitigato dalla farina d’orzo e dalla dolcezza dei mirtilli rossi.

Se ti piacciono i gusti un po’ rustici prova anche la FROLLA AL GRANO SARACENO.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzionitortiera diam. 22cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina di grano saraceno
  • 100 gFarina di orzo
  • 100 gZucchero
  • 100 gMirtilli rossi (disidratati)
  • 3Uova
  • 50 gOlio di semi
  • cucchiainoBicarbonato (o lievito per dolci)
  • cucchiainoCannella in polvere
  • 1 cucchiainoSucco di limone

Preparazione

  1. Metti i mirtilli rossi in una ciotolina e coprili con dell’acqua tiepida; lasciali in ammollo per 15-20 minuti.

    Nel frattempo amalgama le uova con lo zucchero montandole leggermente con le fruste.

  2. Aggiungi gradualmente le due farine alternandole con l’olio di semi.

  3. Infine incorpora il bicarbonato ed il succo di limone.

    Strizza i mirtilli e infarinali leggermente; uniscili al composto e trasferisci il tutto nello stampo da ciambella del diametro di 22-24 cm.

  4. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti; fai la prova dello stecchino prima di sfornare la ciambella.

    Lasciala raffreddare completamente prima di sformarla e, spolverala a piacere con dello zucchero a velo.

Ti piace PROFUMO DI VANIGLIA?

Non perdere le NUOVE RICETTE!

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.