Crea sito

PANE INTEGRALE ALLE NOCI

Quanto è buono il pane fatto in casa! Con l’autunno si comincia anche a gustare la frutta secca, perchè allora non usarla per insaporire una pagnotta? Oggi ho infornato il PANE INTEGRALE ALLE NOCI, dal gusto ricco e ad alta digeribilità grazie al lievito madre.

Se però non avete il lievito madre non desistete, sostituitelo mescolando 5 grammi di lievito di birra fresco con 80 grammi di farina e 60 grammi di acqua tiepida. Lasciate riposare circa mezz’ora e poi seguite la ricetta passo passo, inserendo questo lievitino al posto del lievito madre.

Il pane integrale alle noci è perfetto per iniziare la giornata con la giusta carica oppure può essere servito per un gustoso aperitivo.

Tagliato a fette sottili e leggermente tostato può essere servito accompagnato con una fettina di lardo e del miele, magari di castagno.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzionicirca 800 gr di pane
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 280 gFarina tipo 2
  • 120 gFarina di orzo integrale
  • 150 gLievito madre
  • 100 gGherigli di noci
  • 1 cucchiainoMiele
  • 8 gSale (un cucchiaino raso)
  • 230 gAcqua

Preparazione

  1. Amalgamate in una ciotola la farina di tipo 2 con la farina di orzo; unite i gherigli di noce tritati grossolanamente.

    Nella ciotola della planetaria mettete il lievito madre con l’acqua tiepida e, con il gancio a foglia e velocità 1, fate stemperare il lievito.

  2. Inserite le farine quindi aumentate la velocità a 2 e lasciate lavorare per qualche minuto. Inserite il sale ed il miele e lavorate ancora per 5 minuti.

    Con l’aiuto di una spatola arrotondate l’impasto, coprite la ciotola con della pellicola e lasciate riposare fino al raddoppio del volume.

  3. Con la mano bagnata di acqua eseguite una piegatura prendendo un lato dell’impasto e ripiegandolo verso il centro; ripetete fino ad aver ripiegato tutta la circonferenza.

    Coprite e lasciate riposare per 30 minuti.

  4. Trasferite l’impasto sulla teglia del forno coperta con della carta antiaderente; dategli la forma di una pagnotta, copritelo con una ciotola capovolta e lasciatelo nuovamente riposare fino al raddoppio del volume.

  5. Preriscaldate il forno a 250°C e preparate una ciotola d’acqua che andrà messa in forno assieme al pane per creare il vapore necessario alla cottura.

    Il vapore all’interno del forno migliora la cottura del pane, soprattutto della crosta; ricordate di togliere la ciotola dell’acqua dopo 20-30 minuti di cottura.

  6. Al termine della lievitazione, prima di infornare il pane alle noci, praticate un taglio a croce con un coltello affilato.

  7. Infornate a 240°C per i primi 30 minuti. Togliete la ciotola dell’acqua e abbassate la temperatura a 200°C. Completate la cottura per altri 30 minuti.

    Fate raffreddare il pane integrale alle noci su una griglia e affettatelo solo quando sarà completamente freddo.

Ti piace PROFUMO DI VANIGLIA?

Non perdere le NUOVE RICETTE!

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.