Crea sito

Torta riso e cioccolato, tradizione toscana

La Torta riso e cioccolato , è un dolce della tradizione toscana. Solitamente si fa nel periodo pasquale ma nei forni nella lucchesia si può trovare ormai in ogni periodo dell’ anno. Ha una classica frolla artigianale dal sapore di una volta, con un ripieno cremoso e goloso di cioccolato e riso cotto nel latte. Si conserva tranquillamente per 4-5 giorni. Un tempo si cuocevano nei forni a legna del paese, ognuno portava le sue non avendo la possibilità di possederne uno proprio. L’ utilizzo del riso nei dolci in Toscana è molto diffuso e ci sono moltissime tipologie di torte. C’ è la classica al riso, con la base budinosa, che è la Torta di riso dolce, poi c’è la Crostata alla crema di riso, ci sono i famosi e classici Budini di riso ,e potete trovare anche la  Torta di pepe, di Camaiore, che è una versione salata. La ricetta qui proposta è perfetta per uno stampo da 20cm, così otterrete la giusta altezza del ripieno. Nella dose della frolla sono incluse le strisce tipiche della crostata incrociate sopra il pieno, ma io preferisco non farle ( come in molti forni fanno) e creo dei biscottini aggiungendo qualche gocce di cioccolato fondenti che cuoceranno in 10-12 minuti.

Per la pasta frolla:

  • 200 gr di farina
  • 80 gr di zucchero
  • 100 gr di burro freddo
  • un uovo
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 500 ml di latte
  • 100 gr di riso
  • 50 gr di zucchero
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • un uovo
  • 2 cucchiai di rum
  • 20 gr di pinoli

Per preparare la Torta riso e cioccolato si comincia preparando il ripieno perchè poi è bene farlo freddare. Mettere il riso in un pentolino con il latte e lo zucchero. Cuocere fino a completare la cottura del riso, aggiungere il cioccolato spezzettato e scioglierlo con lo stesso calore del riso cotto. Far freddare. Aggiungere poi l’ uovo e il rum, amalgamare bene il composto. Mentre fredda il ripieno prepariamo la pasta frolla mescolando insieme tutti gli ingredienti, io non adotto una tecnica specifica, li assemblo tutti e li amalgamo insieme. Se il composto di riso è ancora caldo mettete la pasta frolla in frigo a riposare avvolta in una pellicola per alimenti.  Riprendere la pasta frolla e stenderla in una sfoglia spessa 3-4 mm e foderare la teglia dove intendete cuocere la Torta riso e cioccolato. Versare adesso al suo interno il ripieno e livellarlo. Cospargerlo con i pinoli. Cuocere a 180° per circa 30 minuti, poi dipende dal vostro forno quindi regolatevi di conseguenza tenendo d’ occhio il colore della pasta frolla. La vostra Torta riso e cioccolato è pronta!!

 

 

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

 

 

(Visited 271 times, 271 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.