Torta rovesciata alle ciliegie – morbidissima e umida

La torta rovesciata alle ciliegie è un dolce da colazione o da merenda davvero squisito, da preparare proprio in questo periodo, quando le ciliegie abbondano e sono dolcissime.

Questa torta è buonissima da mangiare anche così com’è, perchè è umida e morbidissima..e poi ci sono le ciliegie a donarle un gusto davvero speciale!

Per questa ricetta ho utilizzato, al posto di burro o olio, il mascarpone: è anche merito di quest’ultimo se la torta è così morbida e golosa, non è così grassa come si può credere, perchè non vengono utilizzati altri grassi, però se proprio non volete utilizzarlo, potete sostituirlo con 200 grammi di ricotta o di yogurt greco + 50-60 gr di olio, però io ve lo dico: il risultato potrebbe non essere lo stesso, nel senso che sarà buonissima lo stesso, ma probabilmente verrà meno umida. Se poi volete una versione più leggera di torte rovesciate, potete provare la Torta rovesciata di mele allo yogurt o la Torta rovesciata senza burro alle pesche e yogurt oppure la Torta rovesciata all’ananas e cocco light.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima torta rovesciata alle ciliegie!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

torta rovesciata alle ciliegie facile
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:stampo da 24 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 50 g Amido di mais (maizena) (o fecola di patate)
  • 4 Uova
  • 250 g Mascarpone (sostituibile con 200 g ricotta o yogurt greco + 50-60 gr di olio di semi)
  • 180 g Zucchero
  • 1 bustina lievito per dolci
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1 pizzico Sale
  • 200 g Ciliegie
  • 2-3 cucchiai Zucchero di canna

Preparazione

  1. Preparare la torta rovesciata alle ciliegie è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto tirate fuori dal frigorifero il mascarpone e ammorbiditelo in una ciotola con una forchetta. Mettete per il momento da parte.

  3. Lavate e denocciolate le ciliegie, tagliandole in due e mettete da parte anche queste.

  4. In un’altra ciotola mettete le uova a temperatura ambiente e lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche per almeno una decina di minuti, fino a quando non avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso.

  5. Abbassate la velocità delle fruste al minimo e cominciate a mettere il mascarpone un cucchiaio alla volta, facendo attenzione a non far smontare il composto.

  6. Unite anche la buccia grattugiata del limone e poi la farina setacciata, sempre un cucchiaio alla volta e sempre molto delicatamente.

  7. Per finire, mettete anche il lievito setacciato.

  8. Prendete una tortiera da 24 cm di diametro, imburratela e ricoprite il fondo con carta forno. Spolverizzate tutto il fondo con lo zucchero di canna.

    Disponete le ciliegie sul fondo, mettendo la parte tagliata a contatto con la carta forno. Coprite completamente il fondo.

  9. Versate poi l’impasto nella tortiera e livellate con una spatola o un cucchiaio la superficie.

  10. Infornate in forno già caldo a 170° per circa 45 minuti. Fate la prova stecchino prima di tirare fuori dal forno la vostra torta rovesciata alle ciliegie.

    Fatela raffreddare completamente, poi capovolgetela su un piatto da portata e tirate via delicatamente la carta forno.

  11. Bene, la vostra torta rovesciata alle ciliegie è pronta per essere gustata! Provatela e fatemi sapere! ^_^

Potrebbero interessarvi anche:

Precedente Spaghetti alla san Giuannidd - ricetta tipica pugliese Successivo Insalata di pasta tonno patate e peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.