Crea sito

Peperoni ripieni di carne

I peperoni ripieni di carne sono un classico della cucina italiana e, come tutte le ricette della tradizione, hanno mille varianti.

Quella che vi propongo in questa ricetta è la variante ripiena di carne ( QUI potete trovare la versione dei peperoni ripieni con riso prosciutto, piselli e mozzarella), che può costituire un ricco secondo piatto o un piatto unico a tutti gli effetti.

Per la preparazione dei peperoni ripieni di carne (ma in genere lo faccio per ogni verdura che preparo ripiena) utilizzo il metodo della mia mamma, ossia faccio cuocere per buona parte del tempo le verdure sul fornello e poi le inforno per un’ultima gratinatura: in questo modo, non solo risparmierete energia, ma i peperoni si manterranno morbidi e sugosi.

La loro preparazione è semplice, anche se vi porterà via un po’ più di tempo: la cosa buona, però, è che potete prepararli in anticipo e scaldarli poco prima di consumarli.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano. Provate anche le Melanzane ripiene al forno  o le Barchette di zucchine con carne e mozzarella o Zucchine ripiene di tonno e ricotta.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest  –  Twitter

Peperoni ripieni di carne e prosciutto
  • Preparazione: 30-40 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2-3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Peperoni gialli e/o rossi
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Pecorino romano o parmigiano reggiano

Per il ripieno:

  • 500 g Carne tritata di bovino o mista
  • 50 g Pane
  • q.b. latte o acqua per ammorbidire il pane
  • 3-4 cucchiai pecorino romano grattugiato
  • 2-3 fette Prosciutto cotto o mortadella
  • 50-60 g formaggio a pasta filata (scamorza oppure un mix di formaggio a pasta semidura come Asiago, Emmental, fontina ecc..)
  • q.b. sale, pepe
  • 1 uovo

Per il fondo di cottura:

  • 7-8 Pomodorini
  • 1 cipolla
  • 1 Carota
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. Vediamo insieme come preparare i peperoni ripieni di carne.

  2. Prima di tutto, preparate il ripieno dei peperoni.

    Bagnate il pane in un po’ di acqua o di latte, lasciandolo riposare per qualche minuto. Poi strizzatelo bene e mettetelo in una ciotola capiente.

  3. Unite la carne macinata, l’uovo, il formaggio grattugiato, sale e pepe.

  4. Tagliate a dadini piccoli la scamorza (o altro formaggio  semi stagionato a vostra scelta) e unitela all’impasto.

    Tritate grossolanamente con un coltello il prosciutto o la mortadella e metteteli insieme agli altri ingredienti.

  5. Mescolate gli ingredienti con le mani, impastando fino ad ottenere un impasto morbido. per quanto riguarda la consistenza, non dev’essere quella delle polpette, ma dev’essere un impasto molto morbido, per cui se è necessario, aggiungete qualche cucchiaio di latte fino a raggiungere la consistenza desiderata.

    Il ripieno è pronto.

  6. A questo punto, prendete una pirofila da fuoco e da forno (oppure un tegame qualsiasi che possa stare sia sul fuoco che in forno), mettete un abbondante giro d’olio, la cipolla tagliata a fettine sottili, i pomodorini tagliati a metà e la carota a pezzetti o a rondelle.

  7. Lavate i peperoni, eliminate il picciolo verde e tagliateli in due, eliminando eventuali semini interni.

  8. Riempite le due metà con il ripieno, cercando di compattarlo e schiacciarlo un po’ con le mani per riempire tutti gli spazi.

    Man mano che li riempite, sistemateli nella teglia uno vicino all’altro.

  9. Quando avrete terminato questa operazione, riempite il fondo con 1-2 bicchieri d’acqua (ci devono essere almeno un paio di dita di acqua in pentola).

    Metteteli sul fuoco con un coperchio o un foglio di alluminio e fateli cuocere a fuoco lento per circa 20-30 minuti (i tempi di cottura dipendono anche dal tipo di peperoni che utilizzate: quelli più spessi e carnosi avranno bisogno di maggior tempo di cottura).

  10. Quando saranno quasi cotti, riscaldate il forno a 200°.

    Togliete il coperchio o il foglio di alluminio, cospargete la superficie dei vostri peperoni ripieni di carne con un po’ di pecorino romano grattugiato e di pangrattato e infornate per circa 15-20 minuti o comunque fino a che non saranno ben gratinati in superficie.

  11. Serviteli caldi o tiepidi, ma sappiate che sono buonissimi anche il giorno dopo!

Preparazione con la sola cottura in forno:

  1. Se non volete preparare i vostri peperoni ripieni di carne con la doppia cottura e volete cuocerli soltanto in forno, procedete così: preparate l’intera teglia come da ricetta (non mettete formaggio e pangrattato in superficie), copritela con un foglio di alluminio e fate cuocere in forno caldo a 180°-200° per circa 30 minuti (i tempi di cottura dipendono dal tipo di peperoni che utilizzate: quelli più spessi e carnosi avranno bisogno di più tempo).

  2. Trascorso questo tempo, fate la prova con la forchetta per controllare che il peperone sia quasi cotto (la forchetta dovrà entrare facilmente).

  3. Se è morbido, togliete il foglio di alluminio, cospargete la superficie con formaggio grattugiato e pangrattato, alzate la temperatura del forno a 200° e proseguite la cottura per 10-15 minuti o comunque fino a che non saranno gratinati.

  4. Sono davvero buonissimi, provateli e fatemi sapere!

Vi potrebbero interessare anche:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.