Crea sito

Polpette alla boscaiola

Le polpette alla boscaiola sono un secondo piatto gustosissimo e saporito, a base di polpette di vitello insaporite in un sughetto cremoso preparato con funghi champignon. E’ un piatto che racchiude il secondo e il contorno e, volendo, ci si può condire anche un bel piatto di tagliatelle!

Personalmente, amo molto i piatti che uniscono proteine e verdure, li trovo piatti completi ed equilibrati e soprattutto mi fanno risparmiare un sacco di tempo, visto che non devo pensare anche al contorno!..e per una mamma sempre in lotta con il tempo, questo è un grossissimo vantaggio!

Tra l’altro, mia figlia è una “polpettara”, nel senso che mangia volentieri tutto ciò che è a forma di polpetta, a prescindere dagli ingredienti con cui sono preparate..immaginerete quindi come mi sia lanciata nell’invenzione delle polpette più disparate pur di farla mangiare! 😀

Le polpette alla boscaiola le sono molto piaciute e così anche al resto della famiglia, per cui vi lascio la ricetta, così le provate anche voi 🙂

Seguimi anche su Facebook


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

Polpette alla boscaiola

Polpette alla boscaiola

Ingredienti per 3-4 persone:

  • 500 gr di carne macinata
  • 1 panino raffermo di piccole dimensioni
  • latte q.b. per ammorbidire il pane
  • 3-4 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • 1 uovo
  • sale, pepe

Per il sugo con i funghi:

  • 400 gr di funghi champignon
  • 10 pomodorini circa
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio interi
  • 100 ml di panna da cucina
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Pulite e lavate per bene i funghi, eliminando ogni traccia di terreno. Affettateli in maniera abbastanza sottile e metteteli in una padella dal fondo largo, con un giro d’olio, due spicchi d’aglio interi, ma schiacciati col palmo della mano (in questo modo vi sarà più facile trovarli ed eliminarli a fine cottura e, nello stesso tempo, l’aglio rilascerà tutto il suo sapore), un rametto di prezzemolo, i pomodorini tagliati a metà, sale e pepe. Fate cuocere a fuoco medio-basso, finchè i funghi non saranno appassiti e l’acqua di cottura quasi del tutto consumata. Spegnete il fuoco e aggiungete la panna da cucina, aggiungendo anche qualche cucchiaiata d’acqua per rendere il sugo più fluido e far amalgamare meglio la panna al resto degli ingredienti.

Preparate poi le polpette: fate ammorbidire il panino raffermo in un pochino di latte. In una ciotola, mettete la carne macinata, l’uovo, il formaggio grattugiato, sale, pepe e il panino ammollato nel latte ben strizzato. Amalgamate per bene con le mani e poi preparate le polpette della dimensione che più vi piace.

Prendete una padella, metteteci un filo d’olio e fate rosolare le polpette da tutti i lati a fuoco vivace.

Aggiungetele poi al sugo di funghi e mescolate delicatamente con un cucchiaio. Fate riposare per 10-15 minuti prima di servire.

Se, al momento di servire, il sugo dovesse essersi addensato, aggiungete un pochino d’acqua e accendete la fiamma per qualche minuto.

Come già detto, questo sugo ben si presta anche come condimento per la pasta..il successo è assicurato!

Suggerimenti:

  • Se, al momento in cui preparate le polpette, l’impasto dovesse risultare un po’ troppo molle, aggiungete un po’ di pangrattato. Viceversa, se l’impasto è troppo duro, potete aggiungere un altro uovo o un pochino di latte fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Polpette alla boscaiola
Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

*************************************************
SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.