Crea sito

Frittelle di fiori di zucca e parmigiano

Le frittelle di fiori di zucca sono dei bocconcini a cui è difficile resistere e sono perfetti come antipasto o per un aperitivo informale!

Sono semplicissime e veloci per la loro preparazione, infatti, ho utilizzato il lievito istantaneo e questo rende queste frittelle croccanti fuori e morbide dentro!

L’abbinamento poi della delicatezza dei fiori di zucca con la bontà del parmigiano le rende assolutamente irresistibili! E se avete fiori di zucca in quantià, non perdete la ricetta dei Fiori di zucca ripieni con mozzarella e alici oppure, se siete in vena di un buon primo piatto, provate gli Gnocchi alle zucchine con fiori di zucca e crema di pecorino!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano queste buonissime frittelle di fiori di zucca e parmigiano! Se cercate altre idee per antipasti facili e veloci da proporre ai vostri ospiti, non perdete le mie raccolte di Antipasti con pasta sfoglia veloci e facilissimi e Ricette di antipasti veloci .

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest  –  Twitter

frittelle di fiori di zucca
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 150 g Farina 00
  • 170 g Acqua tiepida
  • 10 Fiori di zucca
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 2 cucchiaini Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Preparare le frittelle di fiori di zucca e parmigiano è semplicissimo. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto lavate i fiori di zucca delicatamente, eliminate il pistillo interno e tagliuzzateli grossolanamente con il coltello.

  3. In una ciotola mettete la farina, il sale, il parmigiano grattugiato e il lievito istantaneo e mescolate.

  4. Unite poi l’acqua e i fiori di zucca tagliati fino ad ottenere una pastella piuttosto densa.

  5. Mettete a scaldare in una padella abbondante olio di semi di girasole.

  6. Quando sarà arrivato a temperatura, prendete un cucchiaino di pastella e mettetelo nell’olio.

    Vi consiglio di non fare le frittelle troppo grosse, perchè si gonfiano in cottura e anche perchè rischierebbero di rimanere crude all’interno.

  7. Mettetene nell’olio 4-5 alla volta e giratele spesso con un mestolo per farle dorare uniformemente.

  8. Mettetele a scolare su carta assorbente e servitele calde!

  9. Le vostre frittelle di fiori di zucca e parmigiano sono pronte per essere gustate…sono talmente buone che…una tira l’altra!

vI potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.