Frittelle di riso con prosciutto cotto e piselli

Le frittelle di riso con prosciutto cotto e piselli possono essere considerate come un gustoso antipasto o contorno, a base di riso lessato, prosciutto e piselli..un modo diverso, sfizioso e alternativo per portare il riso in tavola. Io ho scelto questo condimento, ma non c’è limite alla fantasia! Potete utilizzare ciò che più vi piace, potete anche trasformarla in ricetta  del riciclo o svuotafrigo, per smaltire avanzi di riso o di salumi..insomma, la ricetta delle frittelle di riso, prosciutto cotto e piselli è molto versatile, perchè potete adattarla alle vostre esigenze!

Prepararle è molto semplice, sono buonissime sia fritte che al forno (nelle note in fondo all’articolo trovate il procedimento per farle al forno) e sono anche un’ottima cena per i bambini (ovviamente se fatte in forno), perchè sono gustose e nutrienti!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano gustose frittelle di riso con  prosciutto cotto e piselli!

Se vi interessano altre ricette con il riso o siete alla ricerca di antipasti o contorni sfiziosi e facili da preparare, potete dare un’occhiata alle mie raccolte: RACCOLTA DI RICETTE DI RISOTTI E A BASE DI RISO E  RACCOLTA DI ANTIPASTI FACILI E VELOCI.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

Frittelle di riso con prosciutto cotto e piselli
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:3-4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Riso già cotto (circa 125-130 gr a crudo)
  • 70-80 g Pisellini freschi o surgelati o precotti
  • 1 Piccola cipolla
  • 1 rametto Prezzemolo
  • 70 g Prosciutto cotto a dadini
  • 2 cucchiai Formaggio grattugiato (Pecorino o parmigiano )
  • 1-2 Uova
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. olio di semi di girasole per friggere

Preparazione

  1. Preparare le frittelle di riso con prosciutto cotto e piselli è molto semplice.

    Prima di tutto, se non ce l’avete già pronto, lessate il riso, scolatelo bene e fate raffreddare.

  2. In un tegame, mettete ad appassire la cipolla affettata sottile con un po’ d’olio. Mettete la fiamma bassissima, altrimenti la cipolla si rosolerà, invece di appassirsi. Dopo 5 minuti, aggiungete i piselli e il rametto di prezzemolo e fate cuocere per una decina di minuti a pentola coperta, sempre a fiamma bassissima, mescolando di tanto in tanto. Unite quindi anche il prosciutto cotto a dadini e fate insaporire. Quando i piselli saranno cotti, aggiustate di sale e pepe, spegnete e fate raffreddare.

  3. Nel frattempo, mettete il riso freddo in una ciotola, unite il condimento di prosciutto e piselli, il formaggio grattugiato, un po’ di pepe e il formaggio grattugiato. Aggiungete inizialmente un uovo e un cucchiaio di farina e mescolate. Se vedete il composto ancora molto “asciutto” (nel senso non legato), aggiungete un altro uovo e un altro cucchiaio di farina.

  4. Mescolate fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. L’impasto non deve risultare eccessivamente colloso. Insieme all’uovo, dovrà formare un composto che può essere facilmente preso con un cucchiaio, senza risultare troppo “duro”.

  5. Mettete a scaldare l’olio di semi di girasole in una padella: quando l’olio sarà pronto, cominciate a friggere le frittelle, mettendo una cucchiaiata di composto alla volta nell’olio , cercando di darle una forma più o meno regolare. Fate dorare da entrambe le parti e poi poggiatele su carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

  6. Servite calde le frittelle di riso con prosciutto cotto e piselli, come antipasto o contorno.

Vi potrebbe interessare anche:

  1. Frittelle di fave ricotta e provolone

    Frittelle zucca e philadelphia con Bimby e senza

    Cozze fritte in pastella 

    Frittelle di cavolfiore patate e scamorza

    Frittelle di pane raffermo ricetta del riciclo

    Frittelle di zucchine al profumo di basilico

Note

  • Come già vi ho accennato nell’introduzione, le frittelle con prosciutto cotto e piselli possono essere cotte anche in forno per renderle più leggere o per essere date ai vostri bambini. In questo caso, vi basterà mettere un foglio di carta forno su una teglia da forno e fare piccoli mucchietti leggermente distanziati tra di loro. Fate cuocere a 180°-200° (dipende dal vostro forno) per 15-20 minuti o comunque finchè la superficie delle vostre frittelle non sarà ben dorata.

Senza categoria

Informazioni su la cucina sottosopra

Pugliese doc, fortemente legata ai sapori, ai profumi della mia terra e alla tradizione in cucina...ma questo non mi impedisce di ricercare la creatività tra i fornelli e sperimentare nuove ricette!

Precedente Pollo alle mandorle - secondo piatto etnico Successivo Insalata di riso mare e terra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.